Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > GERMOGLI
Morte per legittima difesa.
l’aforisma di oggi

GERMOGLI
Morte per legittima difesa.
l’aforisma di oggi

Tempo di lettura: < 1 minuto

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la giornata…

beccaria-cesareE’  stata uccisa Reyhaneh, la ragazza iraniana che 7 anni fa aveva ucciso l’uomo che aveva tentato di violentarla. Gli appelli provenienti da tutto il mondo non sono valsi a nulla.

“Parmi un assurdo che le leggi, che sono l’espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l’omicidio, ne commettono uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall’assassinio, ordinino un pubblico assassinio“. (cit. Cesare Beccaria, Dei delitti e delle pene, 1763)

Commenta

Ti potrebbe interessare:
CNA: “palestre e piscine sono luoghi sicuri. Sbagliato progettare la loro chiusura”
IL TESTAMENTO SOCIALE DI PAPA FRANCESCO
ombre e luci dell’enciclica “Fratelli tutti”
BUFALE & BUGIE Condannati a morte in Corea del Nord, ma senza prove e verifica delle fonti
Arabeschi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi