Tempo di lettura: < 1 minuto

Questo tempo di confino forzato, di sospensione dell’economia, ci obbliga a diradare i contatti, a tenerci a distanza, a rarefare gli impegni col mondo. E’ una grande tragedia per tante persone, per qualcuno può essere una grande opportunità.

“Si cresce tacendo, chiudendo gli occhi ogni tanto. Si cresce sentendo d’improvviso molta distanza da tutte le persone”.
Erri De Luca

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi