Home > GERMOGLI - l'aforisma della settimana > Giovani di ieri e di oggi
giovani
pasolini

Pier Paolo Pasolini

Siamo stanchi di diventare giovani seri,
o contenti per forza, o criminali o nevrotici;
vogliamo ridere, essere innocenti, aspettare qualcosa dalla vita, chiedere, ignorare.
Non vogliamo essere subito già così sicuri.
Non vogliamo essere subito già così senza sogni.

(Pier Paolo Pasolini)

Una quotidiana pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la giornata…

Commenta

Ti potrebbe interessare:
L’arte di scrivere
‘Laissez faire‘ non è uno slogan civile
Non possiamo continuare a dormire sul futuro
LA CITTA’ DELLA CONOSCENZA
Dall’aula abbandonata ai barbari d’Italia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi