Home > COMUNICATI STAMPA > Giovedì 26 giugno il Racket Festival propone la musica elettroacustica dei ferraresi Pietra Muta

Giovedì 26 giugno il Racket Festival propone la musica elettroacustica dei ferraresi Pietra Muta

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Ferrara Art Festival

FERRARA. Saranno le sonorità acustiche e sperimentali dei ferraresi Pietra Muta le protagoniste di un nuovo appuntamento con il Racket Festival di Ferrara.
Giovedì 26 giugno 2014 a partire dalle ore 21 la band ferrarese composta da Enrico e Fabio Formaggi, Matteo Maragno e Stefano Boschiero salirà sul palco allestito nel cortile del centrale Palazzo Racchetta (Via Vaspergolo 4-6).
Grazie ai suoni minimali e alle ritmiche essenziali, i Pietra Muta evocano un tempo immobile fatto di pensiero e cuore, sopiti in sonorità cupe e incisive e testi che spaziano tra la nostalgia ed il desiderio di gioia.
Un concerto che sarà senza dubbio un connubio interessante e nuovo tra un background di stampo rock ed un nuovo momento grunge che, grazie ad una partecipazione comune dei componenti della band, si sofferma sulla ricerca continua di un modo di fare musica più impegnato e coinvolgente.
I Pietra Muta, che nella scorsa primavera hanno inciso il loro terzo album, proporranno al Racket Festival i loro ultimi successi accanto ai brani che hanno fatto la storia della band.
Sorti a Ferrara nel 2010 i Pietra Muta si pongono sulla scena locale come afferenti all’ambito del post-grunge elettroacustico, attraverso il quale sapranno coinvolgere il pubblico in una serata estiva tra musica e arte.
Il Racket Festival, infatti, nasce in seno al Ferrara Art Festival che, Vino ad ottobre prossimo, propone mostre ed eventi d’arte con artisti internazionali sia nello scenario di Palazzo Racchetta, sia, come è avvenuto lo scorso sabato, in location collaterali come la Galleria il Rivellino e la Galleria del Cammello.
La serata è ad ingresso libero. Servizio bar offerto da Cafè degli Artisti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi