Home > COMUNICATI STAMPA > Giuliano Pontara a Ferrara: “combattere la barbarie senza diventare barbari”

Giuliano Pontara a Ferrara: “combattere la barbarie senza diventare barbari”

Da: Organizzatori

Prosegue il Festival dei Diritti di Ferrara con l’iniziativa “Combattere la barbarie senza diventare barbari. La nonviolenza per una migliore democrazia” che si terrà venerdì 6 dicembre alle ore 21 presso il Consorzio Factory Grisù (via Poledrelli, 21) a Ferrara.

All’evento interverranno Giuliano Pontara, filosofo, emerito dell’Università di Stoccolma tra i massimi studiosi europei di Gandhi, Daniele Lugli del Movimento Nonviolento.
A 150 anni dalla nascita del Mahatma Gandhi. il suo pensiero e la sua azione offrono straordinari spunti di riflessione per affrontare alcuni tra i problemi fondamentali del nostro tempo: rapporto tra etica e politica; persistenza delle disuguaglianze sociali; minaccia del terrorismo e nuovi conflitti; nonviolenza come modalità di lotta e progetto politico; il diritto-dovere alla disobbedienza civile, alternative possibili alle tendenze naziste – come le definisce Pontara – presenti nel mondo.
Il Festival dei Diritti ha il contributo della Regione Emilia Romagna ed il patrocinio del Comune di Ferrara.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi