Home > COMUNICATI STAMPA > “Gli Spiazzati” Camp a Ferrara

“Gli Spiazzati” Camp a Ferrara

da: ufficio stampa Comune di Ferrara

Candidature entro il 20 maggio per la tre giorni della creatività giovanile

Hai tra i 14 e i 25 anni di età? Da solo, con un gruppo di amici, con la tua classe o con un’associazione ti impegni in progetti creativi, innovativi, solidali? Realizzi illustrazioni o video, ti occupi di moda, fotografia, design, scultura, pittura, scrittura narrativa? Spendi parte nel tuo tempo in percorsi – informali o strutturati – di cittadinanza attiva? Hai tempo fino a mercoledì 20 maggio per proporti a “Gli Spiazzati Camp”, che cerca esattamente ragazzi come te.

Di cosa si tratta? “Gli Spiazzati Camp” è una manifestazione dedicata alla creatività, al talento e alla partecipazione giovanile, un’occasione di incontro dove presentare agli altri le proprie idee, dove ricevere stimoli curiosando tra le tante proposte. Durerà tre giorni, da mercoledì 3 a venerdì 5 giugno, e si svolgerà dalle 17 alle 20 esattamente nel cuore della città di Ferrara: piazza Trento e Trieste e l’adiacente Galleria Matteotti si trasformeranno, per tre pomeriggi, in un grande spazio espositivo e performativo, accogliente e propositivo.
Vorresti partecipare, mostrando un’opera o proiettando un filmato che hai realizzando, organizzando un workshop o un incontro sull’argomento che più ti appassiona? Le candidature sono aperte e fino a mercoledì 20 maggio potrai presentare la tua domanda compilando la scheda di adesione e inviandola all’indirizzo areagiovani@edu.comune.fe.it.
Le categorie alle quali potrai iscriverti sono: pittura, scultura, illustrazione, design, videomaking, moda, fotografia, tecnologia, narrazione, cittadinanza attiva.
Le candidature verranno vagliate da un commissione che selezionerà quelle più idonee, rispetto allo spazio da allestire e alla capacità di autogestione della proposta da parte del candidato (sia esso un singolo o un gruppo).
L’iniziativa nasce nell’ambito del progetto “Gli Spiazzati”, promosso dal Comune di Ferrara assieme ad Agire Sociale Csv, Promeco, progetto Free Entry – Unità di strada – Ser.T. Ausl Ferrara, Azienda Servizi alla Persona di Ferrara e Copparo.
Il suo obiettivo è creare relazioni significative tra gli adolescenti del territorio e gli enti, le istituzioni, le cooperative e le associazioni che attualmente operano nel settore della partecipazione giovanile.
Per questo durante “Gli Spiazzati Camp” saranno presenti le principali realtà che si occupano localmente di protagonismo giovanile.
Informagiovani, ErGo e Copresc. Assieme a loro ci saranno anche i rappresentanti delle associazioni e degli enti presso i quali è possibile svolgere brevi periodi di volontariato, sia durante l’anno che in estate presso i campi estivi.
Gli operatori youngERcard – la carta realizzata dalla Regione per tutti i ragazzi di età compresa tra i 14 e i 30 anni, che oltre a proporre percorsi di cittadinanza attiva offre sconti per la fruizione di servizi culturali e sportivi – saranno presenti con il camper attrezzato, a disposizione di chiunque abbia interesse a ricevere gratuitamente la tessera.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi