Home > COMUNICATI STAMPA > Grande pubblico martedì sera, a Codigoro, all’ incontro con i candidati alle elezioni amministrative del 5 giugno

Grande pubblico martedì sera, a Codigoro, all’ incontro con i candidati alle elezioni amministrative del 5 giugno

da: ufficio stampa Cna Ferrara

Pienone l’altra sera all’Auditorium Sant’ Eurosia di Codigoro, all’incontro con i candidati sindaci alle elezioni amministrative, promosso da Cna, nell’intento di richiamare l’attenzione del dibattito elettorale sui temi delle imprese e dello sviluppo economico locale. E, in verità, sollecitati dalle proposte della vice presidente dell’Area Cna, Enrica Mantovani e dalle domande e interventi di diversi imprenditori, i rappresentanti delle diverse liste in lizza il 5 giugno – Alice Zanardi (“Insieme per Codigoro” – Centrosinistra), Claudio Dolcetti (Movimento 5 Stelle) e Marcello Guidi (“Obiettivo comune” – Centrodestra) – hanno avuto modo entrare nel merito di questioni vitali per il territorio.
“Se le piccole e medie imprese – ha ricordato Enrica Mantovani – sono determinati per la produzione di ricchezza, l’occupazione e la coesione sociale, è necessario un impegno vero e costante per facilitare loro la vita e l’attività quotidiana. Non chiediamo scorciatoie, né favoritismi ma una reale attenzione ai nostri problemi e alle nostre tante potenzialità”.
Di qui la richiesta di una forte attenzione all’alleggerimento della pressione fiscale sulle imprese, la creazione di condizioni atte a far sì che, come prevede il nuovo Codice degli appalti, le piccole aziende del territorio possano partecipare agli appalti, il sostegno ai Consorzi di Garanzia per favorire l’accesso al credito. I tre candidati sindaci hanno cercato di misurarsi con questi temi complessi, di fronte all’attento pubblico di oltre 150 intervenuti, egualmente con disponibilità e assicurando il proprio sforzo per la prossima legislatura.
Particolare l’attenzione alle questioni dell’occupazione e degli appalti, così come al tema dei finanziamenti per la realizzazione della circonvallazione e della riqualificazione delle aree per gli insediamenti produttivi. Una disponibilità che, sicuramente, sarà scrupolosamente passata al vaglio dalla nostra Associazione – ha concluso il responsabile del Dipartimento sviluppo della Cna, Alessandro Fortini, che ha coordinato gli interventi della serata – attraverso un’azione incalzante a nome delle imprese.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi