Tempo di lettura: < 1 minuto

Un germoglio. Un aforisma, un incipit, un motto celebre, un proverbio, una frase ‘rubata’ a questo o a quel grande autore. E dal germoglio esce una riflessione, spunta un pensiero nuovo, germogliano parole che hanno a che fare con il nostro presente. La rubrica Germogli inaugura la settimana di Ferraraitalia. La trovate tutti i lunedì, nella prima ora del mattino.
(La redazione)

Don Domenico Bedin non è uno di quegli uomini che aiutano per avere la riconoscenza di chi quell’aiuto riceve. Ha accolto e dato una mano a tante persone senza badare a nient’altro che al loro bisogno. E’ anche un uomo con un senso della giustizia che gli fa chiamare le cose con il loro nome. Non sarà un ingrato fra tanti grati a guastargli la vita.

“Vale la pena di sperimentare anche l’ingratitudine, per trovare un uomo riconoscente”.
Seneca

Una pillola di saggezza o una perla di ironia per iniziare bene la settimana…

Per leggere i germogli delle settimane passate, clicca [Qui]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Ferrara: un movimento dal basso
per salvare e rilanciare le biblioteche
Buoni Spesa: al Comune serve un’ingiunzione per rispettare le leggi?
LA SOCIETA’ FERITA DALLA CULTURA CAPITALISTA:
e ora si raccoglie ciò che si è seminato.
IL TESTAMENTO SOCIALE DI PAPA FRANCESCO
ombre e luci dell’enciclica “Fratelli tutti”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi