Home > COMUNICATI STAMPA > Gruppo Iccrea: al via sul territorio la selezione delle migliori idee imprenditoriali nel campo dell’innovation technology

Gruppo Iccrea: al via sul territorio la selezione delle migliori idee imprenditoriali nel campo dell’innovation technology

Tempo di lettura: 4 minuti

 

Al via l’Innovation Festival BCC, il progetto promosso dalle BCC del Gruppo Iccrea per individuare e supportare nella crescita le migliori idee imprenditoriali nel campo  dell’innovation technology.
Saranno 25 le idee selezionate, di cui 3 le vincitrici finali di un percorso di incubazione del controvalore stimato di 30.000 euro.

La partecipazione è gratuita. Il termine di presentazione della domanda è il 30 novembre 2021.

Le BCC del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, il maggiore gruppo bancario cooperativo italiano, hanno dato il via all’Innovation Festival BCC, un progetto finalizzato ad individuare le migliori idee imprenditoriali nel campo dell’innovation tecnology e facilitarne un percorso di crescita e posizionamento sul mercato.

Possono partecipare al Festival tutti i soggetti interessati ad iniziative nel campo dell’innovazione che faranno domanda attraverso il sito www.innovationfestivalbcc.it in uno dei seguenti settori di interesse: fintech, insurtech, agritech, foodtech, digital media (e-commerce, pubblicità, comunicazione), manufacturing 4.0. Chi non è socio o cliente di una BCC potrà indicare il nome di una BCC del Gruppo Iccrea presente sul proprio territorio oppure recarsi e presentare domanda presso la stessa.

Le 8 BCC del Gruppo Iccrea operative in Emilia-Romagna sono: Credito Cooperativo Ravennate, Forlivese e Imolese (BO, FC, RA); Emilbanca (BO, FE, MO, PR, RE); Credito Cooperativo Romagnolo-BCC di Cesena e Gatteo (FC, RA); Riviera Banca (FC, RN); Cassa Rurale di Rivarolo Mantovano (PR); Credito Padano (PR, PC); Banca Centropadana (PC); Banca Cremasca e Mantovana Credito Cooperativo (PC).

La partecipazione dei Champions alla manifestazione è a titolo gratuito e dovrà avvenire entro il 30 novembre 2021.

Fra tutte le richieste di adesione pervenute, il comitato scientifico del Festival selezionerà sino ad un massimo di 25 idee, che avranno accesso al Festival Day. In quella giornata i progetti imprenditoriali verranno presentati ad una giuria di esperti del settore e saranno proclamati i 3 vincitori finali. Per ogni progetto partirà quindi un percorso di incubazione di circa 3 mesi del controvalore stimato di 30.000 euro, oltre ad un percorso facilitato per l’accesso al credito agevolato previsto dalla normativa italiana sulle startup, finalizzati alla trasformazione delle idee in vere e proprie imprese. Successivamente, i membri del team potranno partecipare all’Investor Day, con l’obiettivo di presentare la propria start-up a potenziali investitori e partner, e ad una giornata di International Networking, per incontrare realtà internazionali del mondo IT e dello sviluppo di imprese innovative ed eventualmente partecipare a progetti di mobilità in ambito europeo.

L’iniziativa è stata realizzata con l’ausilio di Knowledge Institute e il contributo dei partner Accenture, Bain Capital, Business Integration Partner, Franklin Templeton, Hudi e Zeb Consulting.

Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea è il maggiore gruppo bancario cooperativo italiano, l’unico gruppo bancario nazionale a capitale interamente italiano e il quarto gruppo bancario in Italia per attivi con circa 175 miliardi di euro. Il Gruppo è costituito ad oggi da 128 Banche di Credito Cooperativo presenti in oltre 1.700 comuni italiani con più di 2.500 sportelli e da altre società bancarie, finanziarie e strumentali controllate dalla capogruppo Iccrea Banca. Le BCC del Gruppo al 30 giugno 2021 hanno realizzato su tutto il territorio italiano 93 miliardi di euro di impieghi lordi e una raccolta complessiva (diretta e indiretta) pari a circa 140 miliardi di euro, contando più di 3 milioni di clienti e 833 mila soci. Il Gruppo ha totalizzato un CET 1 Ratio del 16,5% e un TCR del 17,2% al 30 giugno 2021.

Al 30 giugno 2021, le 8 BCC del Gruppo Iccrea operative in Emilia Romagna, presenti in regione con 237 sportelli, hanno realizzato impieghi per 8 miliardi, una raccolta diretta di 10,7 miliardi e una raccolta indiretta di 6 miliardi. Le 8 BCC del Gruppo hanno altresì finalizzato impieghi soggetti a moratoria per 1,9 miliardi di euro e nuove erogazioni cura Italia per 723 milioni.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi