Home > COMUNICATI STAMPA > Guitarra flamenca a Wunderkammer: workshop, aperitivo e spettacolo

Guitarra flamenca a Wunderkammer: workshop, aperitivo e spettacolo

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Consorzio “Wunderkammer”

Venerdì 29 aprile a Wunderkammer l’evento dedicato alla musica e alla cultura spagnola.

Una giornata dedicata alla musica e alla cultura flamenca: l’evento si terrà venerdì 29 aprile a Ferrara, in via Darsena 57, negli spazi di Wunderkammer.

Organizzata dall’associazione Encanto, responsabile del centro interculturale italo-spagnolo, e dall’associazione Musicisti di Ferrara, questa iniziativa speciale comprenderà tre momenti: alle 17 il workshop di chitarra curato da Marco Perona e Francesco De Vita, alle 20 aperitivo con tapas spagnole, alle 21 lo spettacolo di danza.

Il workshop si terrà al primo piano, nell’aula magna della Scuola di Musica Moderna.
Offrirà ai partecipanti una panoramica sulle varie tecniche adottate per suonare la chitarra, con particolare attenzione a quella del flamenco. Si concentrerà poi su alcuni passaggi fondamentali. Per quanto riguarda la composizione verranno approfonditi: preparazione del tema, colori e dinamiche, metodi di mascheramento e modulazione, alterazione di frasi musicali e spostamento in altri contesti modali, costruzione degli accordi, spostamento delle voci interne degli accordi. Per l’arrangiamento: armonizzazione (le più diffuse ed efficaci, delle triadi, quartali, con cromatismi), sovrapposizioni, sostituzioni e rivolti di accordi, armonizzazioni di accordi con spostamento delle voci interne, canone, unisono, dialogo e scambio tra prima e seconda chitarra.

Gli esempi utilizzati per le spiegazioni saranno ricavati direttamente dai brani che si ascolteranno in concerto, in modo che gli allievi potranno immediatamente verificarne l’applicazione pratica.

Dopo il gustoso aperitivo con vista sul fiume, che si terrà al piano terra del palazzo, comincerà lo spettacolo: protagonisti della serata saranno il Trio Misticanza e la ballerina Elena Busatto, “la Nena”. I brani dal vivo avranno basi flamenche, ma saranno interpretati e arrangiati con grande libertà. Intrecceranno sonorità andaluse ma anche della tradizione mediterranea e italiana.

Per informazioni scrivere ad associazione.encanto@gmail.com

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi