Home > DIALOGHI DELLA VAGINA / RUBRICA > I DIALOGHI DELLA VAGINA
Questione di sfumature…

I DIALOGHI DELLA VAGINA
Questione di sfumature…

Shares

Il mio amico S. odia le nuances. S. è sagace, incline allo sberleffo, è dissacrante e sempre pronto, ma è bastata una tonalità diversa, una luce un po’ meno spendente innescata da un dubbio per mettergli in testa che certe sue sfumature non vadano bene, di più: adombrino la sua virilità.
S., che è anche capace di una serissima autoironia, si sgretola di fronte a un pensiero e mi dice: “Le donne mi riconoscono caratteristiche splendide come tatto, sensibilità, capacità di sognare e ascoltare, che a dire la verità io trovo tipicamente femminili, ma allora, mi chiedo, non è che tutte queste mie nuances velino la mia virilità? A me pare di cogliere questo nei loro occhi, nelle loro sottolineature di quanto io sia sensibile, altruista e carino nei modi. E dovrei anche gioirne?”.
Provo in tutte le maniere a dirgli che, secondo me, non c’entra niente, lui va bene così e che ci sono uomini incolore, altri monocromatici, altri insapore, altri ancora amarissimi, e che è bellissimo ciò che lui esprime, avercene di persone così.
Ma lui niente, “Non mi convinci – insiste – e se esistono tutti quelli amarissimi, è perché trovano continua linfa con cui nutrirsi”.
E allora io gli dico che ha ragione, ma che lui è di più e se un uomo empatizza con una donna, non è meno macho, è fighissimo, e quando capita di parlare lo stesso linguaggio, emergono le nuances più disparate che accendono il confronto.
E mentre sono un fiume in piena sulla rarità e la possibilità dell’amicizia tra uomo e donna, lui mi blocca e mi chiede: “Ma tu, uno come me, lo vorresti? Cioè dico, lo vorresti?”.
“…”
“Rispondi”.
“Assomigli tanto al mio migliore amico”.

Cari lettori, che ne pensate? Le sfumature che hanno mandato in crisi S., sono da ricercare in un uomo oppure è meglio confinarle all’universo femminile?

Potete scrivere a parliamone.rddv@gmail.com

Commenta

Ti potrebbe interessare:
I DIALOGHI DELLA VAGINA
Arrivano le crocerossine!
I DIALOGHI DELLA VAGINA
Tutta colpa di Candy Candy
DICOTOMIA D’AMORE
Riccarda Dalbuoni presenta il suo nuovo libro
foto-mostra-volti-donne-bar-381-storie-da-gustare-piazza-corelli-ferrara
Causa di beatificazione unplagged: estremismo dell’amore e rivincita del corpo femminile

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi