Una nuova settimana inizia oggi, una nuova settimana che si spera sarà piena di cose belle per tutti.
Egoisticamente però, vorrei che questa settimana portasse qualcosa di specifico anche per me: un altro grande vecchio del cinema con un’altra bella carriola di popò da rovesciare in allegria sui film della Marvel.
Non ho mai visto un film della Marvel – e non ho assolutamente voglia di vederne uno – ma queste sparate ormai quasi quotidiane sono una delle cose più belle e divertenti nella storia del genere umano.
Mi ero anche ritrovato a pensare “dio santo, spero proprio che gli studios della Marvel prendano fuoco” ma poi mi son detto: oddio ma se poi prendono fuoco allora sparirebbe questa bellissima, nuova tradizione delle sparate contro i film della Marvel.
E questa è una cosa che almeno io non posso proprio accettare, sarebbe una grande perdita per tutti, anche per i fan dei film della Marvel.
Che dire allora?
Lunga vita alla Marvel e a tutta questa fuffa così che io, Terry Gilliam, Scorsese, Coppola, Ken Loach – e chiunque altro si vorrà unire al coro – potremo andare avanti con la nostra processione di carriole cariche di popò da rovesciare sui film della Marvel.
Saremo sempre più numerosi, presto ci organizzeremo anche per noleggiare un bel bilico che poi riempiremo con tanta altra popò da rovesciare sui film della Marvel.
Quindi lo dico un’ultima volta: i film della Marvel!
E aggiungo inoltre: tanta popò!
E dove la buttiamo tutta questa popò?
Basta con gli indizi, via col pezzo della settimana.

No more bullshit (Camper Van Beethoven, 1986)

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Till we have built Jerusalem
I luoghi mitici dell’identificazione
Una serata al My Dream
Sardinista!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi