Home > COMUNICATI STAMPA > I primi Operatori SocioSanitari qualificati dell’IIS Montalcini: commozione e orgoglio oggi alla cerimonia di consegna dei diplomi

I primi Operatori SocioSanitari qualificati dell’IIS Montalcini: commozione e orgoglio oggi alla cerimonia di consegna dei diplomi

Shares

Da: IIS Montalcini

Una mattinata di festa oggi all’IIS Montalcini sede di Argenta, dove alla presenza del Sindaco Antonio Fiorentini, della vicepreside Prof.ssa Ilaria Bencivenni e della responsabile per la scuola della qualifica Oss prof.ssa Marzia Lanzoni e di un nutrito gruppo di sanitari dell’azienda Asl di Ferrara e dell’Ospedale di Argenta sono stati consegnati gli attestati per i sette ex studenti del Montalcini oggi OSS qualificati.
Grazie, infatti, ad un percorso sperimentale nato a seguito di un protocollo d’intesa fra la Regione Emilia Romagna e l’Ufficio Scolastico Regionale, gli ex studenti della classe 5Art del settore dei servizi socio-sanitari BiancoYlenia , Bulgarelli Fabio, Ghalimi Halma, Mascellani Sara, Orlandi Giulia, Preda Emanuel, Vecchiatini Chiara, nei giorni scorsi hanno conseguito un altro titolo professionale, oltre al diploma di Stato, ovvero quello di Operatore Socio-Sanitario (OSS).
I volonterosi ragazzi, dalla classe terza alla quinta, hanno raggiunto le competenze specifiche con 1000 ore di impegno, integrando così il loro consueto orario curricolare con lezioni teoriche pomeridiane e 450 ore di tirocinio soprattutto nei mesi estivi.
Tutto ciò ha consentito loro, dopo pochi mesi dall’esame di stato, di essere OSS preparati e pronti per il mondo del lavoro.
Partner indispensabili nella formazione degli studenti sono stati alcuni validi professionisti, oggi presenti alla cerimonia, dell’Azienda Ospedaliera Universitaria e Azienda AUSL di Ferrara insieme a quelli di strutture socio-assistenziali del territorio, a confermare ancora di più che il legame tra scuola, mondo della sanità e amministrazione comunale é una triade vincente che garantisce agli studenti volenterosi e tenaci di acquisire un titolo ulteriore oltre al diploma, che mira a prendersi cura dell’altro, di accudirlo e di migliorare la sua condizione di vita in modo concreto, professionale e ‘umano’.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi