COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Il 31 dicembre Makkeroni a Capodanno, Makkeroni tutto l’anno

Il 31 dicembre Makkeroni a Capodanno, Makkeroni tutto l’anno

Da: Organizzatori

Al Teatro Nuovo grande show dalle 20.30…e poi tutti a vedere l’incendio del Castello!

Al Teatro Nuovo, il 2016 si chiuderà alla grande con uno spettacolo pieno magia e risate a crepapelle: ‘Makkeroni a Capodanno, Makkeroni tutto l’anno’, ispirato al format ‘Makkeroni Pasta Ridere Show’ ideato da Stileventi, accompagnerà il pubblico in un viaggio pieno di divertimento ed emozioni, ideale per chi volesse passare qualche ora spensierata e in un luogo caldo prima dell’incendio del Castello.

Un cast sfavillante quello che dalle 20.30 del 31 dicembre sarà sul palco del Teatro Nuovo, con uno spettacolo che unisce musica, comicità, magia e tanti artisti visti in tv.
Le Voci Sole, gruppo che unisce le migliori cantanti dei musical attualmente in scena nei più importanti teatri italiani – tra cui Giovanna D’Angi che ha partecipato al Festival di Sanremo – apriranno lo spettacolo prima di spostarsi sul palco di piazza Castello. Andrea Fratellini, grande comico di Colorado, celebre trasmissione in onda su Italia1, porterà sul palco un mix originale di magia, ventriloquia e cabaret. La giovanissima Rossella Longo, diciassettenne modenese finalista del Talent Show di Canale 5 ‘Io Canto’ presentato da Gerry Scotti, emozionerà il pubblico con la sua potente e calda voce. Domenico Lannutti e Gaby Corvo, rispettivamente comico ed acrobata, uniti nel duo ‘Spacciatori di meraviglia’, porteranno in scena un mix che fonde comicità, poesia e folli acrobazie. A tenere le redini della serata Roberto Ferrari, mentalista e mago, che racconterà una storia che farà da filo conduttore fra artisti e spettatori, così che “la fantasia del pubblico si sposi con quella degli artisti, per creare insieme la vera magia del Capodanno”.

I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Nuovo oppure sul sito www.capodannoferrara.it sia in abbinamento all’apericena ‘Prima della Scena’ a Palazzo Racchetta che singolarmente.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi