Home > COMUNICATI STAMPA > Il Branco Barracuda il 18 gennaio al Circolo AICS Black Star

Il Branco Barracuda il 18 gennaio al Circolo AICS Black Star

Da: Organizzatori

18 gennaio, primo appuntamento del 2020 al Circolo AICS Black Star con la rassegna di concerti Do You Live Me?, organizzati dall’associazione Massaga Produzioni. Una serata all’insegna dell’indie/rock e country/folk.
Per la prima volta in città, arrivano da Brescia la band “Il Branco Barracuda”, per la presentazione in anteprima del loro nuovo ed atteso album “Borderline”, in uscita il 24 gennaio 2020. Un evento speciale per la band, che ha scelto Ferrara per la prima data “zero” del tour promozionale, per il forte legame artistico ed affettivo, dove è stato realizzato il nuovo disco, prodotto da Massaga Produzioni e Alka Record Label.
Insieme alla band lombarda, spazio alla scena locale, con la band ferrarese Cut Yena, che presenteranno i brani del nuovo disco “Passengers”, in uscita il 19 gennaio su tutte le piattaforme digitali, con un repertorio che si muove tra i classici del country fino alle ultime uscite country/folk/pop in stile Mumford and Sons.

Evento 18 gennaio presso Circolo Arci Black Star
Inizio concerti ore 22:00. Ingresso gratuito riservato ai soci A.I.C.S.. Dj Set After Show.

Il Branco Barracuda / Rock indie da Brescia
Il Branco Barracuda nasce sul finire del 2014 a Brescia, fondato da Claudio Romanini con l’intento di proporre brani inediti in italiano di genere pop-rock. Nel 2016 vede la luce il primo disco autoprodotto dal titolo “Biodiversità” contenente 7 brani che permette al gruppo di esibirsi in diversi locali nella provincia di Brescia e in tutta la Lombardia. Nel 2017 si arriva alla formazione definitiva e alla collaborazione con Alka Record Label di Ferrara con la quale vengono prodotti tre nuovi brani, da cui viene estratto il primo singolo “Kamikaze”, pubblicato il 27 aprile 2018, distribuito e promosso dall’etichetta ferrarese, entrato nella playlist di diverse radio, e il 07 dicembre 2018 esce il secondo singolo “Scandaloso” della band bresciana.
Nei primi mesi del 2019, Il Branco Barracuda torna in studio a Ferrara per completare il nuovo album, prodotto da Massimiliano Lambertini e Michele Guberti per Massaga Produzioni.
“Vieni A Casa Mia”, terzo singolo della band bresciana, esce il 14 giugno 2019, riconfermando l’attenzione delle radio e degli addetti ai lavori. “Collidere” è il nuovo e quarto singolo ,disponibile dal 22 novembre 2019, distribuito e promosso da Alka record label, che anticipa l’uscita dell’atteso album “Borderline”.

Cut Yena / country folk da Ferrara
I Cut Yena nascono a fine 2015 da un’idea di Luca, Ennio, Giacomo e Michele. Il repertorio varia dai classici del country fino alle ultime uscite country/folk/pop in stile Mumford and Sons che influenzano decisamente il sound del gruppo. Non mancano arrangiamenti di colonne sonore Disney (Robin Hood) e brani pop (Avicii-Wake me up).
Nel 2017 esce alla luce il primo ep, Animal, composto da 4 tracce più una ghost track, due delle tracce sono Animal e Rionero e saranno i primi singoli.
A fine 2017 i Cut Yena subiscono un cambio di formazione con l’uscita dalle scene del bassista Michele e continueranno a suonare in trio fino all’aprile 2019 dove si inserisce Giacomo con il violino e la dobro.
Attualmente i Cut Yena stanno pubblicizzando la prossima uscita dell’album.

I prossimi appuntamenti in programma “Do You Live Me?”, rassegna di concerti organizzati dall’APS Massaga Produzioni, sono:

Circolo black star
Sabato 18 gennaio

Il Branco Barracuda / Rock indie da Brescia;
Cut Yena / country folk da Ferrara.

Venerdì 24 gennaio
Max Zanotti / Darck blues da Milano;
Enrico Cipollini / Folk blues da Ferrara.

Sabato 15 febbraio
Hunternaut / Garage Prog – Post Grunge da Brescia;
Liquid Shades / Rock da Ferrara.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi