Home > COMUNICATI STAMPA > Ferrara Film Festival: “Il Cinema non ti ha abbandonato in questi giorni, supportalo anche in futuro!”

Ferrara Film Festival: “Il Cinema non ti ha abbandonato in questi giorni, supportalo anche in futuro!”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Diretto del Film Ferrara Festival.

In qualità di Direttore del Ferrara Film Festival ho il dovere di informarvi in maniera trasparente ciò che siamo costretti ad affrontare in queste settimane. Durante l’edizione del 2019 abbiamo visto quasi 10.000 persone partecipare al festival, per cui la nostra priorità principale è proteggere la salute e la sicurezza del nostro pubblico, della nostra squadra e di tutti gli ospiti.
Lo scorso mese vi abbiamo comunicato che il festival sarebbe stato rinviato alle nuove date del 2-10 Maggio, tuttavia questa crisi globale sta causando danni molto più grandi di quanto avessimo potuto immaginare. Anche solo due mesi fa nessuno poteva prevedere la portata di tutto ciò che sta accadendo ora. I divieti di viaggio e di aggregazione purtroppo dureranno molto più a lungo di quanto immaginassimo. Tutti i cinema e moltissime attività rimarranno probabilmente chiusi fino a maggio, per questo motivo non abbiamo altra scelta e siamo costretti a rimandare ulteriormente il Ferrara Film Festival a data da destinarsi. Tuttavia, citando il film Il Corvo, mi permetto di dire che: “non può piovere per sempre”. Io e il mio Team non smetteremo mai di far sognare il nostro pubblico, e stiamo lavorando duramente nel trovare il periodo più sicuro nell’arco dell’anno, qualora ce ne fosse la possibilità. Tuttavia, ci tengo moltissimo a sottolineare che il settore del Cinema, per quanto non possa sembrare di primaria importanza in confronto a quello che sta succedendo i questo momento nel mondo, lo sarà quando tutto tornerà alla normalità.
Quando si pensa ai film, vengono in mente le star di Hollywood, gli studios e il glamour. Ma l’industria cinematografica riguarda tutti: le persone che gestiscono i cinema, chi maneggia le attrezzature, chi stacca i biglietti, chi vende pubblicità fino ad arrivare a chi pulisce le sale cinematografiche. Sono queste le persone ci danno la possibilità di “sognare” attraverso il Grande Cinema.
L’essere umano ha bisogno di sognare, di arricchirsi culturalmente e di perdersi in forti emozioni per far sì che la propria giornata finisca in maniera migliore.
Il Cinema è tutto questo, il Cinema È vita. Quando giungerà il momento del ritorno alla normalità, ci sarà ancora più bisogno del vostro aiuto e supporto

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi