Home > COMUNICATI STAMPA > Il Civ a Interpoma Bolzano 2016: saranno presentate le ultime novità di mele eco-sostenibili

Il Civ a Interpoma Bolzano 2016: saranno presentate le ultime novità di mele eco-sostenibili

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Media Civ

Incontri di aggiornamento coi propri partners internazionali

Fitto programma di presenze e incontri in calendario da parte dei soci del CIV-Consorzio Italiano Vivaisti alla prossima FIERA INTERPOMA di BOLZANO (24-26 Novembre 2016).
Mazzoni Vivai, Salvi Vivai e Tagliani Vivai saranno presenti con propri stand:

MAZZONI VIVAI Settore CD :: Nr. stand – D23/38
SALVI VIVAI Settore CD :: Nr. stand – D25/46
TAGLIANI VIVAI Settore CD :: Nr. stand – D25/18

A Interpoma 2016 saranno presentate le ultime novità di mele del Centro di Innovazione Varietale, frutto di molti anni di ricerca :

 Sweet Resistants®
Le varietà Gaia*, Gemini*, Renoir* e Smeralda* con ottime qualità organolettiche ed una naturale resistenza alla ticchiolatura.

 Fujion*
Varietà ticchiolatura resistente, si identifica grazie alla sua colorazione rossa intensa su buona parte della superficie con striature molto evidenti.

 Fuji SAN-CIV®
Nuovo clone Fuji dal frutto intensamente colorato di un rosso attraente sulla maggior parte della superficie, particolarmente adatto alle zone di difficile colorazione come nelle aree a bassa escursione termica.

Si tratta di varietà dalle caratteristiche innovative, in grado di soddisfare diverse esigenze quanto a caratteristiche del frutto ed epoche di maturazione; inoltre si adattano alla coltivazione in diversi ambienti e possono affiancarsi alle varietà tradizionali. Rispetto alle varietà standard, queste sono piante dalla produttività elevata e costante, molto più facili da gestire, proprio per le caratteristiche dell'albero: la ramificazione aperta, i rami corti o che si piegano naturalmente; la raccolta in pochi passaggi. Tutti elementi che, assieme alla resistenza alla ticchiolatura, si traducono in un minore impegno da parte del produttore, in un minor dispendio energetico e, in definitiva, in un minore impatto ambientale.
Queste varietà ‘eco-sostenibili’ hanno brillantemente superato con successo la fase di sperimentazione, con il pieno coinvolgimento del consumatore finale attraverso numerosi panel test, e sono oggi nella piena fase di diffusione presso i produttori sia per la produzione convenzionale e biologica.

Incontri di aggiornamento con partners CIV a livello Internazionale
Nel corso di Interpoma sono previsti incontri mirati di aggiornamento con i propri Licenziatari CIVG198*/MODI®, CIVNI*/RUBENS® e con potenziali nuovi Partners a livello Internazionale per altre progettualità attualmente in corso di sviluppo/implementazione.

Sostenibilità Ambientale
Il programma di Ricerca & Sviluppo del CIV si connota sempre più per la sua ispirazione ‘verde’:
“Puntiamo da sempre – spiega il Presidente, Pier Filippo Tagliani – sulla massima sostenibilità ambientale con varietà caratterizzate da naturale rusticità e vigoria delle piante; buona adattabilità alla produzione integrata nonché biologica, oltre ovviamente a quella convenzionale con produttività elevata; produzione a basso impatto ambientale grazie alla tolleranza alle malattie; frutti di ottima qualità dal sapore distintivo, con ottime caratteristiche di consistenza e shelf-life”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi