Home > COMUNICATI STAMPA > Il Club per l’Unesco di Ferrara alla mostra Emozione Barocca Cento

Il Club per l’Unesco di Ferrara alla mostra Emozione Barocca Cento

Da: Ufficio Stampa di Club per l’UNESCO di Ferrara

Accompagnati da Salvatore Amelio, Presidente del Centro Studi internazionale Il Guercino di Cento, un numeroso gruppo di soci e amici del Club per l’UNESCO di Ferrara ha visitato la suggestiva mostra Emozione Barocca- Il Guercino a Cento, dando così inizio alle attività programmate per l’anno sociale 2020. La mostra ha suscitato particolare interesse per la completezza espositiva che documenta a pieno l’attività artistica del Guercino e che, secondo il Club per l’UNESCO di Ferrara contribuisce a valorizzare il patrimonio culturale centese: la formazione ferrarese dello Scarsellino e Bononi e bolognese di Ludovico Carracci, i periodi della prima maturità, di transizione e la tarda maturità bolognese. E’ una mostra importante allestita nelle due sedi della Pinacoteca San Lorenzo e del Castello della Rocca che contribuisce a far conoscere i luoghi guerciniani: Casa Pannini, Piazza del Guercino, Casa Fabbri e la Rocca. Sono presenti nella mostra tre espressioni artistiche del Guercino: 33 affreschi, 20 disegni e 27 opere dipinte con la tecnica della pittura a olio. La mostra, curata da Daniele Benati, in esposizione fino al 15 febbraio 2020 con una grande affluenza di pubblico, approfondisce gli studi sul Guercino ed è in perfetta sintonia con gli allestimenti scenografici e cromatici scelti per valorizzare le opere e il contesto: tutto suscita emozione.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi