Home > COMUNICATI STAMPA > Il Comitato al Sindaco: “Pronti a discutere sull’Ospedale del Delta”

Il Comitato al Sindaco: “Pronti a discutere sull’Ospedale del Delta”

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Comitato Salvaguardia Ospedale del Delta

Illustrissimo Sig. Sindaco di Lagosanto,
data la disponibilità ad un incontro faccia a faccia con noi, come da Sua affermazione comparsa su un quotidiano locale in data 14 novembre 2015, si richiedono alcune date così che si possa organizzare un colloquio pubblico (ove per ovvi motivi di trasparenza possa essere presente anche la cittadinanza). Ovviamente i temi che si intendono trattare sono le sorti dell’Ospedale del Delta ed il pensiero di quel 42% della popolazione italiana, dove innegabilmente sono compresi anche gli abitanti di Lagosanto, il cui pensiero è che la sanità stia peggiorando: riflettendo attentamente sul fatto che quasi 8 milioni di cittadini si indebitano per pagarsi le cure (fonte: Censis “49° Rapporto sulla situazione sociale del Paese”).
Cogliamo l’occasione inoltre per esprimere il nostro profondo rammarico dovuto alla presa d’atto della rinuncia all’incarico di collaboratore a titolo gratuito da parte del dott. Paolo Saltari (delibera AUSL Ferrara n.281 del 03/12/2015).
La nostra preoccupazione è così motivata: chi ora, a titolo gratuito, supporterà le direzioni strategiche delle due Aziende provinciali nel percorso di sviluppo della progettualità connesse ai processi di revisione organizzativa e strutturale della medicina del territorio ed i processi di integrazione tra le due aziende per l’area ospedaliera e le funzioni di Hub e Spoke?
In attesa di un degno successore auguriamo buon lavoro al Dott. Paolo Saltari: in quanto dirigente del nuovo poliambulatorio specialistico di Cento.
Ringraziando nuovamente il Sindaco di Lagosanto per la disponibilità manifestata si porgono Distinti Saluti.
Nicola Zagatti – portavoce

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi