Home > COMUNICATI STAMPA > Il Comitato per i Grandi Maestri di Ferrara al Museo della Musica di Budapest

Il Comitato per i Grandi Maestri di Ferrara al Museo della Musica di Budapest

Tempo di lettura: 2 minuti

Da organizzatori

Giovedì 23 marzo ore 16 nel Museo della Musica di Budapest della Accademia delle Scienze, il Comitato per i Grandi Maestri di Ferrara, ormai punto di riferimento internazionale nella storia dell’Arte violinistica, presenta una collezione di CD con le inedite registrazioni della grande violinista italiana Wanda Luzzato (1919-2002),allieva di Hubay,il famoso caposcuola ungherese del violino, che la riteneva la sua allieva con maggiore talento dopo il Vecsey.
Con i materiali donati dalla famiglia al prof. Gianluca La Villa e, suo tramite, al Museo della Musica, Fondazione Hubay, si è realizzata una mostra sulla vita artistica della nostra Artista, con preziosi inediti documenti e fotografie della sua vita concertistica.
Nell’occasione verranno presentati al pubblico due cofanetti dedicati alla Luzzato,uno edito dalla tedesca Meloclassics di due CD, e uno più cospicuo di Rhine Classics,un editore di Taiwan,con ben 8 cd contenenti Sonate e Concerti tutti dal vivo.
I nastri forniti dalla famiglia sono stati in un primo momento visionati e riversati con materiale tecnico sofisticato da Cesare Marchesini, titolare della Soundfan di Bologna, per poi essere rimasterizzati in un lungo e difficile lavoro da Emilio Pessina, che ha curato anche la grafica del progetto.
Ora la mostra e le testimonianze audio sono edite e consentiranno di apprezzare a tutto tondo la grandezza di questa dimenticata violinista italiana.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi