Home > COMUNICATI STAMPA > Il Conservatorio Frescobaldi ha un nuovo presidente: è Maria Luisa Vaccari

Il Conservatorio Frescobaldi ha un nuovo presidente: è Maria Luisa Vaccari

Da: Ufficio Stampa Conservatorio Frescobaldi Ferrara

È Maria Luisa Vaccari la nuova presidente del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara. Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, infatti, ha pubblicato il Decreto ministeriale 9 ottobre 2019, n. 845 con cui è stata nominata presidente del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, per il prossimo triennio, Maria Luisa Vaccari, che succede a Francesco Colaiacovo, alla presidenza nello scorso triennio.

“A Francesco Colaiacovo (presidente nel triennio 2016/19) – evidenzia il direttore del Conservatorio Fernando Scafati – porgo a nome dell’istituto i più sentiti ringraziamenti per l’ammirevole dedizione e la tenacia con cui ha sostenuto il Conservatorio in questo triennio, contribuendo a mantenere saldo il determinante legame con le istituzioni cittadine. Alla neo-presidente Maria Luisa Vaccari va un caloroso benvenuto, con i più sinceri auguri di buon lavoro e i ringraziamenti per la disponibilità ad accettare l’incarico da parte di tutto il Conservatorio”.

Maria Luisa Vaccari, imprenditrice, è originaria del Veneto ed è nata nel 1956. Nel 1997, ha deciso di creare e fondare un’entità imprenditoriale e professionale innovativa, del tutto inedita in Italia e in Europa: Suono Vivo s.r.l., un rivoluzionario sistema di service teatrale di acustica naturale per la musica sinfonico-cameristica, volto alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione e gestione del fattore acustico nei teatri lirici italiani ed europei.

Dai primi anni 2000, Maria Luisa Vaccari collabora con continuità con l’Orchestra Berliner Philharmoniker, tra le più prestigiose orchestre sinfoniche del mondo, mediante l’attività di Suono Vivo s.r.l. service acustico.

Mondo della musica e attività di rappresentanza e coordinamento si muovono pari passo nel percorso lavorativo di Maria Luisa Vaccari. Dal 2006 è membro del Consiglio direttivo del Bologna Festival, festival di musica classica che si svolge a Bologna dal 1982. Dal 2011 è presidente dell’Associazione Chamber Music di Trieste. Dal 2014 è vice-presidente dell’Associazione ‘Amici del Ravenna Festival’ ed è stata designata quale prossimo presidente, nel Consiglio di Amministrazione – in corso di insediamento – della Fondazione Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, dal Comune di Ravenna per il mandato 2019-2023.

Il suo contributo è già stato operativo anche su Ferrara. Dal 2015 al 2019, infatti, è stata membro del Cda della Fondazione Teatro Comunale ‘Claudio Abbado’ di Ferrara.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi