Home > COMUNICATI STAMPA > Il cordoglio di Errani per la scomparsa di Ezio Raimondi

Il cordoglio di Errani per la scomparsa di Ezio Raimondi

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Lutto – Scomparsa Ezio Raimondi, il cordoglio di Errani: “Perdiamo uno dei grandi protagonisti della cultura del ‘900”. L’assessore Mezzetti: “Alla guida dell’Ibc ha insegnato a guardare al futuro di un patrimonio per tramandarlo alle nuove generazioni”

Bologna – “Apprendo con dolore della scomparsa di Ezio Raimondi ed esprimo le più sentite condoglianze alla sua famiglia – ha commentato il presidente della Regione, Vasco Errani, alla notizia della morte del letterato emiliano -. Con lui perdiamo uno dei grandi protagonisti della cultura del ‘900, un uomo che ha dato lustro al nome di questa regione e dell’Italia nel mondo, che ha segnato delle vie di ricerca, creato una scuola. E’ la scomparsa di un vero maestro che ha fatto tanto per la sua Emilia-Romagna anche con una lunga permanenza alla presidenza dell’istituto per i Beni culturali. E’ stato molto importante, sarà altrettanto importante la sua eredità intellettuale”.
“E’ una perdita molto grave – ha aggiunto l’assessore regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti –. Oltre a essere uno dei più grandi studiosi contemporanei, Ezio Raimondi alla guida dell’Ibc ha saputo coniugare profondamente le varie discipline con la nostra terra e le sue valenze, ha insegnato a guardare al futuro di un patrimonio per tramandarlo alle nuove generazioni con la profondità della sua etica e del suo spessore culturale. La sua portata intellettuale ha significato moltissimo per tutti noi”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi