Home > COMUNICATI STAMPA > Il cuore di Unieuro batte per Ferrara

Il cuore di Unieuro batte per Ferrara

Tempo di lettura: 2 minuti

da: organizzatori

Mercoledì 23 luglio l’insegna festeggia l’apertura di un nuovo punto vendita (prevista per sabato 26 luglio) con momenti di intrattenimento nelle vie della città e fa un regalo agli abitanti impegnandosi per il restauro di un monumento storico

SGM Distribuzione, che ha recentemente acquisito Unieuro, affianca alla roadmap di rilancio dell’insegna, l’apertura di nuovi punti vendita a consolidamento della presenza sul territorio nazionale.
In Emilia Romagna, dove l’azienda è nata oltre 70 anni fa, sabato 26 luglio aprirà le porte il primo negozio della regione con il nuovo retail format; oltre al logo infatti, i nuovi store della catena, sono stati riprogettati per rispondere alle ultime esigenze dei consumatori.
Nello specifico si tratta di un cambio di indirizzo: il punto vendita Unieuro di via Copparo si trasferisce in via Bologna 461. Confermata tutta la squadra dei ragazzi del precedente negozio, ma in una superficie di oltre 2.000 mq totalmente rinnovata.

Non poteva esserci occasione migliore del mercoledì sera, appuntamento estivo di tutti i ferraresi, per far vivere direttamente ai cittadini l’esperienza “I love Ferrara”, tema della campagna di lancio della nuova Unieuro.
Mercoledì 23 luglio, dall’ora dell’aperitivo, le strade della città saranno “invase” da giovani ragazze che distribuiranno ai passanti simpatici gadget firmati Unieuro e il nuovo volantino con imperdibili offerte sottocosto valide da sabato 26 luglio, giorno dell’inaugurazione. Ma è solo un assaggio di quello che seguirà con il lancio nazionale previsto per l’autunno 2014.
A supporto di tutto il periodo di rebranding SGM Distribuzione ha lanciato il minisito -ilove.unieuro.it- dove sarà possibile visualizzare tutti gli indirizzi dei punti vendita coinvolti nel cambio insegna, sfogliare i volantini e iscriversi alla newsletter per ricevere via mail tutte le informazioni sulle prossime aperture, offerte e promozioni esclusive.

L’azienda ha inoltre deciso di impegnarsi per la preservazione del patrimonio artistico cittadino, aderendo per prima alla raccolta fondi del Comune, volta alla ristrutturazione delle colonne del portico centrale di Piazza del Municipio, cuore della città.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi