Home > COMUNICATI STAMPA > Il decimo Ferrara Balloons Festival parte tra mongolfiere, aeronautica, droni e tanto sport

Il decimo Ferrara Balloons Festival parte tra mongolfiere, aeronautica, droni e tanto sport

da: ufficio stampa Ferrara Fiere Congressi

Il primo weekend del Ferrara Balloons Festival, la più importante manifestazione sulle mongolfiere in Italia e tra le principali in Europa, inizia Sabato 6, alle 7.30, al Parco urbano “G. Bassani”, con il volo libero delle mongolfiere, per continuare sotto il segno dell’Aeronautica Militare – C.O.A. Poggio Renatico: nel suo stand interattivo, che funzionerà ininterrottamente fino alle 20, il pubblico del Festival potrà ammirare una delle punte di diamante dell’AM, ovvero il mock-up del Predator, l’aeromobile a pilotaggio remoto che supporta le operazioni a terra e aumenta la protezione delle forze schierate.
Se dalle 9 alle 22 saranno aperti ristoranti, bar e gelateria, oltre a tutti gli stand dell’area shopping,
saranno a ciclo continuo anche i laboratori didattici riservati ai bambini.
Ancora mongolfiere al decollo alle 9.30, ma questa volta per i voli vincolati, mentre alla stessa ora e fino alle 18 sarà di nuovo protagonista l’Aeronautica, questa volta con l’Elicottero NH500, che sorvolerà il cielo sopra il Parco.
I più piccoli potranno passeggiare sui pony di A.C.L.I. Coccinelle (dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30) e assistere alle animazioni a cavallo “Bimbi in sella”, curate dalla Scuderia Il Tridente, che offre anche gite in carrozza (10-12.30 e 15-20).
Chi vuole avvicinarsi al mondo dei droni potrà effettuare una prova gratuita di pilotaggio dalle 10 alle 11.30 (in replica alle 15), mentre per gli amanti del curioso calcio in gabbia 3-contro-3 l’appuntamento è con “Ri-giochiamoci i Mondiali”.
Il gioco prosegue nell’area di Renault Franciosi, dove dalla 10 alle 20 ci si potrà cimentare in un percorso a bordo dell’ecologica Twizy e scoprire in anteprima la nuova Renault Twingo.
Alle 10 inizieranno i voli in elicottero su Ferrara (fino alle 19), mentre alla stessa ora e fino alle 22 la Città Magica aprirà le sue porte ai visitatori, che potranno girovagare nel mercato di questo villaggio rinascimentale dell’Ente Palio di Ferrara e del Rione Santo Spirito, assistere a spettacoli e gustare piatti tradizionali presso l’area gastronomica.
Esibizioni, lezioni dimostrative e prove di varie discipline scandiranno l’intero pomeriggio al Parco: dall’agility dog (dalle 14.30), con l’A.S.D. Simply Dog Agility Team, alle prove libere di tiro con l’arco e di duathlon (bicicletta e corsa), dal ju jitsu al wing chun, fino al Galà di ginnastica ritmica (alle 17), organizzato dall’Associazione Ginnastica Estense O. Putinati. Questo evento vedrà la partecipazione straordinaria dell’Azzurra Martina Santandrea e delle compagne della squadra di A1 Veronica Minezzi, Martina Galli, Manuela Ansaloni, Aurora Nanni, Alessandra Cafuro e Mariarosa Trincozzi.
Le mongolfiere – sia quelle tradizionali a forma di lampadina, che le special shapes – torneranno a colorare i cieli di Ferrara alle 17 e alle 17.30, rispettivamente in volo libero e vincolato , e si esibiranno anche nello spettacolo serale del “Night Glow” (alle 21), “danzando” a suon di musica, con coreografie originalissime. A chiudere la serata, il dj set delle 22 al Camelot Cafè.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi