Home > COMUNICATI STAMPA > Il Gattopardo e la crisi d’impresa

Il Gattopardo e la crisi d’impresa

Tempo di lettura: 2 minuti

‘Il Gattopardo e la crisi d’impresa’. E’ questo il titolo dell’evento organizzato dall’Ordine dei Commercialisti di Ferrara assieme alla Fondazione (con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati, dei Consulenti del Lavoro, del Centro studi di diritto ed Economia e del Circolo dei Negozianti) che si terrà venerdì 26 e sabato 27 novembre a partire dalle 10 a Palazzo Roverella. Nella due giorni dedicata alla formazione, si alterneranno al banco dei relatori ospiti di primissimo livello. I saluti istituzionali, venerdì mattina alla 10, spetteranno al presidente del Tribunale di Ferrara Stefano Scati, alla coordinatrice Anna Ghedini, al presidente dell’Ordine degli Avvocati Eugenio Gallerani e a Maria Gabriella Arlotti, presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro. Dopo gli onori di casa fatti dal presidente dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti contabili di Ferrara Gianfranco Gadda, la prima sessione di lavori è dedicata al ‘Lungo travaglio della normativa in tema di crisi d’impresa: dalla legge Rordorf alla all’attualità passando per l’emergenza pandemica. A parlarne saranno Stefania Pacchi, Bruno Conca e Mauro Vitiello. Ad affrontare il tema legato ai riflessi penalistici della crisi d’impresa sarà Roberto Fontana, nella sessione dei lavori che inizierà alle 12. Il pomeriggio inizierà affrontando la sviscerando la legislazione e le tematiche legate alla composizione negoziata della crisi dal Dl118/21: l’esperto e le sue
attività. Il compito, in questo caso, è affidato a Maria Lucetta Russotto, Alberto Crivelli e Alessandro Solidoro. Alle 17, spazio al ruolo della Camera di Commercio nella composizione negoziata con l’esperto Sandro Pettinato. Al sabato, i lavori si aprono con il concordato semplificato liquidatorio: disciplina e coordinamento. Ad alternarsi al tavolo saranno Danilo Galletti e Federico Rolfi. Per quanto riguarda il sovraindebitamento, tra profili critici e coordinamento con le previsione del Dl 118/21 la parola spetterà ad Alessandro Farolfi, Fabio Cesare e Diego Manente. La relazione di sintesi verrà affrontata
invece da Andrea Lolli. L’evento è accreditato all’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Ferrara, dall’Ordine degli Avvocati, dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro ed è valido per la formazione professionale 2021 per commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi