Home > COMUNICATI STAMPA > Il Jazz Club Ferrara festeggia gli ottant’anni di Ray Mantilla

Il Jazz Club Ferrara festeggia gli ottant’anni di Ray Mantilla

jazz-club-ferrara-festeggia-ottant-anni-ray-mantilla
Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Jazz Club Ferrara

Sabato 8 marzo (ore 21.30) il Jazz Club Ferrara festeggia gli ottant’anni di Ray Mantilla. La legenda del Latin Jazz si esibirà sul palco del Torrione con lo storico quartetto completato da Edy Martinez al pianoforte, Cucho Martinez al basso elettrico e Bill Elder alla batteria a cui si unirà un ospite speciale, l’amico Gaspare Pasini al sax alto.

Sabato 8 marzo (ore 21.30) il Jazz Club Ferrara festeggia un compleanno davvero speciale: gli ottant’anni di Ray Mantilla che si esibirà con lo storico quartetto completato da Edy Martinez al pianoforte, Cucho Martinez al basso elettrico e Bill Elder alla batteria in occasione del 80th Birthday Tour. Alla formazione si unirà un ospite speciale, l’amico Gaspare Pasini al sax alto.
Considerato un’autentica legenda del Latin Jazz, Mantilla ha ampiamente influenzato il modo di fare musica contribuendo a quel latin tinge divenuto oggi patrimonio comune. Classe 1934, il vulcanico percussionista cresciuto nel Bronx (NY) è sulla scena da oltre cinquant’anni. Siamo negli anni ’60 quando Max Roach lo invita a registrare un classico come Freedom Now Suite (Candid Records, 1960) per entrare dopo poco a far parte dei mitici Jazz Messengers di Art Blackey. Collaborazione, quest’ultima, che durerà sette anni durante i quali Ray avrà l’opportunità di collaborare, tra gli altri, con Josephine Baker.
Da allora si assiste ad un’escalation di successi che conducono Mantilla ad essere presente in oltre duecento registrazioni, a partecipare a prestigiosi festival ed esibirsi in storici jazz club (Village Vanguard, Blue Note, Birdland, ecc.), a fare incetta di premi e a collaborare con artisti del calibro di Charles Mingus, Tito Puente, Sonny Stitt, Freddie Hubbard, e molti altri.
Impossibile mancare quindi ad un appuntamento doppiamente speciale per cui, a dispetto dell’età, la performance del leader coadiuvato dai fidati compagni si preannuncia travolgente.

DOVE
Tutti i concerti si svolgono presso il Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

INFORMAZIONI
Infoline: 339 7886261 (dalle 15:30)
Prenotazione cena: 333 5077059 (dalle 15:30)
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

COSTI E ORARI
Intero: 20 euro
Ridotto: 15 euro (fino ai 30 anni di età, se si accede al solo secondo set, prenotando la cena, per i possessori di MyFe Card)

Intero + Tessera Endas: 25 euro
Ridotto + Tessera Endas: 20 euro

NB Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria: 19.30
Cena a partire dalle ore 20.00
Primo set: 21.30
Secondo set: 23.00

UFFICIO STAMPA
Eleonora Sole Travagli
e-mail: solejazzclubferrara@gmail.com
cell. + 39 339 6116217

DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi