COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Il Liceo Ariosto di Ferrara a lezione di riciclaggio

Il Liceo Ariosto di Ferrara a lezione di riciclaggio

da: Liceo Ariosto Ferrara

Al Liceo Ariosto ha preso avvio il progetto pluridisciplinare “Riciclo…un respiro per l’ambiente”, nato dalla collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Geologi e volto a sensibilizzare gli studenti sull’importanza del riciclaggio dei rifiuti provenienti dalle demolizioni, sia sul piano del risparmio economico che su quello della riduzione dell’uso di risorse naturali e dell’impatto ambientale. Le classi 4F e 4S degli indirizzi scientifici dell’Ariosto, infatti, accompagnate dalle docenti Cristina Carrà e Anna Rosa Chieregato, venerdì scorso hanno visitato Ecoinerti, il Centro di stoccaggio e produzione di inerti riciclati di San Martino (Fe). Qui, gli studenti hanno dapprima assistito all’illustrazione delle attività svolte dalla ditta (scavi selettivi per il recupero e il riutilizzo di siti inquinati, demolizioni speciali, riciclaggio di inerti), poi sono stati guidati nella visita dell’area di stoccaggio e produzione di inerti, dove hanno potuto osservare grossi mezzi meccanici all’opera per trattare e lavorare i rifiuti derivanti da costruzioni e demolizioni così da produrre inerti riciclati aventi le stesse caratteristiche qualitative dei prodotti naturali di cava e che potranno essere reimpiegati nella realizzazione di rilevati, strade e piazze. Gli allievi hanno inoltre assistito alla costruzione simulata di un pezzo di strada mediante la posa in opera di tipologie diverse di materiali riciclati. Su tale manufatto sono state infine effettuate prove di carico su piastra dinamica per misurarne la compattezza.
La prossima tappa del progetto sarà presso un laboratorio geotecnico per la caratterizzazione chimico-fisica e meccanica dei riciclati.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi