Home > COMUNICATI STAMPA > Il Palio di Ferrara rinnova l’invito nella città teatro

Il Palio di Ferrara rinnova l’invito nella città teatro

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Ente Palio città di Ferrara

Sabato 17 maggio 2014
Ore 21.00
Il Corteo Storico
Famiglia ducale, ambasciatori e ospiti, clero, gentiluomini e cavalieri, castellani e uomini d’arme, principesse e cortigiane, cittadini e borghigiani danno vita a un suggestivo ed elegante corteo. La celebre strada degli Angeli si anima di personaggi che citano un secolo di splendori della Casa d’Este, da Borso (1450-1471) a Ercole I (1471-1505) ad Alfonso I (1505-1534): si muovono dalla porta degli Angeli al Castello, affascinante fulcro della vita di corte.

Ore 21.30 Piazza Castello
Spettacoli a corte
Ferrara, città palcoscenico degli incanti rinascimentali, ospita in un proprio spazio privato, tra il Castello e il palazzo di Corte, gli spettacoli drammatizzati dai rioni e dai borghi, rivivendo antiche feste e antiche suggestioni attraverso preziosi cammei teatrali offerti alle corti.

“Questa sera si accendono i riflettori su un evento unico nel suo genere e voi, cari ospiti, ne sarete fortunati testimoni.
Grazie alla dedizione e alla grande passione di Borghi, Contrade e della Corte Ducale si realizza, ancora una volta, il sogno di rendere la bella città di Ferrara un teatro sotto le stelle, dove gli scorci più suggestivi diventano scenario delle inedite rappresentazioni dei contradaioli. A loro va il mio ringraziamento e l’auspicio che questo che stiamo vivendo sia un Palio indimenticabile.”
Il Presidente Alessandro Fortini

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi