COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > L’APPUNTAMENTO
Il potere dei giudici: diritto e rovescio dell’intangibilità dei magistrati

L’APPUNTAMENTO
Il potere dei giudici: diritto e rovescio dell’intangibilità dei magistrati

Tempo di lettura: 2 minuti

Quarto appuntamento con il ciclo “Chiavi di Lettura” a cura di Ferraraitalia

Anche i giudici, come i politici, sono una casta. Alcuni svolgono con scrupolo e dedizione il loro mestiere altri abusano della rendita di posizione. Il dibattito partirà proprio dalla considerazione dei difformi comportamenti dei magistrati: quelli che si impegnano contro ogni forma di abuso e di ingiustizia sino a porre a repentaglio la loro stessa incolumità e talvolta a prezzo della vita; e quelli che della giustizia hanno invece una concezione elastica e si mostrano quiescenti rispetto ai poteri forti.
Sarà dibattuto anche lo spinoso nodo della responsabilità dei giudici, che rappresenta un principio di equità ma risulta un’arma a doppio taglio: da una parte si salvaguarda l’idea che ognuno debba rispondere delle proprie azioni e pagare per gli errori commessi, e si pone una clausola di doverosa tutela per gli imputati da azioni vessatorie; dall’altra, però, si introduce un potenziale elemento di pressione sui magistrati, uno strumento che può fungere da freno in particolare per le azioni condotte nei confronti di imputati “eccellenti”, personaggi ricchi e potenti nei confronti dei quali intraprendere azioni giudiziarie può risultare particolarmente rischioso, inducendo perciò forme di desistenza e autocensura.

Si confronteranno il giudice Grassi e il giornalista Gian Pietro Testa. Coordinerà il dibattito Andrea Vincenzi, collaboratore di Ferraraitalia.

Lunedì 18 aprile
Ore 17, in Biblioteca Ariostea.
Appuntamento lunedì’ 23 maggio con l’ultimo incontro dellciclo “Chiavi di Lettura” dal titolo “Pensione miraggio, l’incubo degli italiani: contributi, assistenza previdenziale, reddito di cittadinanza…”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi