COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Il Prefetto di Ferrara in visita istituzionale al Comune di Tresigallo.

Il Prefetto di Ferrara in visita istituzionale al Comune di Tresigallo.

Shares

Il Prefetto di Ferrara, dr. Michele Campanaro, nell’ambito degli incontri istituzionali di conoscenza del territorio, si è recato oggi in visita al Comune di Tresigallo, dove è stato ricevuto dal Sindaco dr. Andrea Brancaleoni e dai componenti della Giunta. 
La visita del Prefetto ha costituito l’occasione per un esame delle problematiche che interessano il territorio, con particolare riferimento alle questioni afferenti il lavoro, la crescita e lo sviluppo economico di realtà locali – come quella tresigallese – prevalentemente orientate all’agricoltura, ma anche a quelle relative alla sicurezza pubblica. In tale contesto, è stato rimarcato l’impegno comune di Prefettura ed Amministrazione Locale volto, in un quadro di leale collaborazione, a favorire la risoluzione delle problematiche rappresentate. Indicativa, in tal senso, è la recente sottoscrizione con il Sindaco di Tresigallo del “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”. “Si tratta di un accordo di collaborazione e solidarietà tra Stato ed Enti locali – ha evidenziato il Prefetto – che prevede un’azione sinergica nella promozione di interventi a tutela dei cittadini e che consente ai Comuni, come Tresigallo, di utilizzare particolari canali per l’accesso ai fondi pubblici necessari all’installazione di nuovi sistemi di videosorveglianza”.
Il Prefetto ha poi proseguito la sua visita nei luoghi più significativi della cittadina, avendo modo di apprezzare le peculiarità architettoniche del centro abitato, dopo la sua rifondazione avvenuta all’inizio degli anni Trenta per volontà di Edmondo Rossoni, tresigallese, all’epoca sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e successivamente Ministro dell’Agricoltura: una “nuova” Tresigallo, ricostruita secondo criteri di edificazione funzionali allo sviluppo educativo, sanitario, sportivo e industriale, tanto da essere definita “Città del Novecento e piccola capitale del Razionalismo”.
Proprio all’interno di un ex cartiera è attualmente ospitata la sede del Gruppo Mazzoni s.p.a.– ultima tappa della visita del Prefetto – realtà imprenditoriale leader a livello internazionale da oltre 60 anni, che gestisce attività di ricerca e sviluppo di nuove varietà floro-vivaistiche e tra le principali aziende nella produzione, conservazione e confezionamento di ortofrutta che commercializza in tutto il mondo.

Da: Prefettura di Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi