Home > PARTITI & DINTORNI > Il sindaco Fabbri: “Una sceneggiata elettorale di una minoranza senza argomenti”

Il sindaco Fabbri: “Una sceneggiata elettorale di una minoranza senza argomenti”

Da: Ufficio Stampa di Comune di Ferrara

“Una sceneggiata a fini elettorali”. Così il sindaco Alan Fabbri definisce l’abbandono dell’aula da parte dei consiglieri di minoranza. “Oggi pomeriggio abbiamo assistito ad un vero e proprio show di una minoranza che prima ha chiesto, e ottenuto, di mettere nel programma dei lavori un Ordine del giorno definendolo ‘urgente’ e poi, nei fatti, ha lasciato l’aula, senza attendere che questo venisse trattato”.

Per il sindaco Fabbri “è evidente come sia stata una scelta compiuta in favore di telecamere a pochi giorni dalla sfida elettorale per la Regione, considerato che il testo da loro presentato era iscritto nel programma della seduta di Consiglio e sarebbe stato discusso”.

“Davanti alla ritirata di una minoranza che è capace solo di puntare il dito, ma non è poi realmente pronta ad un confronto e per rispetto dell’istituzione Consiglio comunale, abbiamo comunque deciso di terminare la seduta per evitare di portare all’attenzione della sola maggioranza i temi importanti che erano previsti in discussione oggi, tra cui il Documento Unico di Programmazione per la Città di Ferrara che definisce le linee guida del mandato e su cui vogliamo un confronto con l’intera Assemblea”, prosegue Fabbri.

“Mi auguro che, passate le elezioni regionali il Pd e le minoranze che a Ferrara lo appoggiano, ritrovino la serenità necessaria per affront

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi