Home > COMUNICATI STAMPA > Il teatro e il benessere: caregiver day a Ferrara

Il teatro e il benessere: caregiver day a Ferrara

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Organizzatori

Lunedì 10 ottobre: ‘Il teatro e il benessere’
Giornata organizzata all’interno del Caregiver Days Ferrara 2016

La Regione Emilia Romagna attraverso una apposita legge promuove iniziative di sostegno a favore di chi si prende cura di persone non autosufficienti (i cosiddetti ‘caregiver’). Ogni anno viene proposto alla cittadinanza il Caregiver Day: un  momento di confronto tra famigliari, medici, operatori socio-assistenziali e sanitari, figure istituzionali, rappresentanti del Terzo Settore, aperto a tutta la cittadinanza. A Ferrara quest’anno la giornata sarà strutturata in due appuntamenti specifici, il 10 e 19 ottobre, con una varietà di interventi, il primo di argomento teatrale, il secondo a documentazione di un lavoro svolto in alcune scuole primarie del territorio. Lunedì 10 Ottobre 2016, dalle ore 15.00 alle 17,00, presso il Centro Teatro Universitario di Ferrara (via Savonarola 19), si terrà l’incontro intitolato ‘Il teatro e il benessere’, dedicato all’innovativa esperienza di laboratorio teatrale condotto da Michalis Traitsis di Balamòs Teatro che nei mesi scorsi ha coinvolto famigliari, anziani ed operatori in un percorso attraverso il quale esprimere sensazioni, emozioni e pensieri legati al lavoro di cura, sia dal punto di vista del curante che dell’assistito.

Il programma: Saluti istituzionali da parte di Angela Alvisi Presidente ASP di Ferrara, Giorgio Zauli Magnifico Rettore dell’Università di Ferrara e dei rappresentanti dei sindacati CGIL, CISL, UIL (che hanno contribuito alla realizzazione del laboratorio); Introduzione di Giuliano Scabia, poeta, drammaturgo e romanziere: ‘Gli Angeli Assistenti e l’azione perfetta’ (anche in relazione a L’azione perfetta, Einaudi 2016). Proiezione del video documentario ‘Funamboli’ di Marco Valentini, dall’omonimo spettacolo teatrale che ha concluso il laboratorio e che testimonia le attività realizzate dal gruppo coinvolto durante il percorso laboratoriale, introdotto da Michalis Traitsis regista e pedagogo teatrale di Balamòs Teatro. Nella sala del Centro Teatro Universitario di Ferrara, sarà inoltre una mostra fotografica di Andrea Casari relativa al laboratorio teatrale e allo spettacolo ‘Funamboli’.

ingresso gratuito su prenotazione: info@balamosteatro.org – tel. 328 8120452

Giuliano Scabia, una personalità di spicco nel panorama culturale italiano, è stato ed è uno dei principali protagonisti dellle esperienze teatrali più avanzate degli ultimi decenni. Già docente al Dams di Bologna ha realizzato numerose ‘azioni teatrali’ destinate a condividere con persone e gruppi interessi culturali, artistici, poetici, politici, umani. Portavoce di un teatro di partecipazione rivolto a quartieri e periferie, scuole, marginalità, centri di salute mentale e numerosi altri luoghi ‘decentrati’, di particolare significato fu la partecipazione al gruppo di artisti chiamati da Franco Basaglia ad agire nel manicomio di Trieste nei primi anni ’70 del secolo scorso nell’opera di destabilizzazione dell’istituzione manicomiale tradizionale, culminata nella costruzione del gigantesco cavallo azzurro ‘Marco Cavallo’ e nell’abbattimento del cancello di ingresso dell’O.P. triestino: una metafora ancora attuale oggi di fronte a chiusure mentali di ogni genere.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi