COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Il Trend degli acquisti natalizi – riflessioni di Giulio Felloni – presidente provinciale Ascom e Federazione Moda Italia Confcommercio

Il Trend degli acquisti natalizi – riflessioni di Giulio Felloni – presidente provinciale Ascom e Federazione Moda Italia Confcommercio

Tempo di lettura: 2 minuti

Conto alla rovescia già partita nella corsa agli acquisti natalizi : questi ultimi, tradizionalmente, hanno un ruolo significativo pesando il 30 od addirittura il 40% nei fatturati dei negozi di vicinato.
“Oggi fare previsioni – a fare il punto è Giulio Felloni, presidente provinciale di Ascom Confcommercio e di Federazione Moda Italia – risulta più complesso in virtù di una situazione economica (costi materie prime ed energia) e sopratutto sanitaria che è in continua evoluzione. Sono certo che il senso di responsabilità dei ferraresi ci permetta di rimanere anche nelle prossime settimane in zona bianca, confermando un sentimento, percepito, di fiducia e speranza. In questo modo è possibile sostenere il doppio ruolo economico e sociale delle attività di prossimità. Permanendo nell’attuale classificazione è plausibile che possa esserci un incremento, stimato, intorno al 10% negli acquisti natalizi calcolato rispetto al 2019”.
La città si sta preparando alle festività: nello scorso fine settimana sono state accese le luminarie in centro storico e nell’area del Grattacielo: “Da un primo sondaggio tra i colleghi – commenta Felloni – i riscontri sono stati soddisfacenti. Quest’anno finalmente ci troviamo di fronte a luminarie belle ed eleganti. Voglio ringraziare il sindaco Alan Fabbri e l’assessore al commercio Matteo Fornasini per aver evitato ulteriori costi a carico dei commercianti in un momento difficile. Gli addobbi sono un messaggio di atteso rientro alla normalità”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi