Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > IMMAGINARIO
Un ciao metafisico.
La foto di oggi

IMMAGINARIO
Un ciao metafisico.
La foto di oggi

muse-inquietanti-giorgio-de-chirico

Anniversario della scomparsa di Giorgio De Chirico, pittore metafisico. L’architettura estense segna l’opera dell’artista, morto a Roma il 20 novembre 1978. A Ferrara, De Chirico arriva arruolato assieme al fratello Alberto Savinio nel reggimento di fanteria per la prima guerra mondiale. Il panorama urbano di città e dintorni, come Tresigallo, segnerà per sempre i suoi quadri. E’ il caso delle “Muse inquietanti” coi manichini in primo piano davanti al castello estense. La prima versione di quest’opera risale al soggiorno ferrarese, dipinta tra il 1917 e il ’18.

OGGI – IMMAGINARIO ARTE

muse-inquietanti-giorgio-de-chirico

“Le Muse inquietanti” di Giorgio De Chirico, 1916-18

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Un San Francesco spettacolare e finora segreto in mostra al Castello Estense
DIARIO IN PUBBLICO
Mentre il popolo s’abbuffa
Porto Ferrara: una rivista non provinciale
Le Breeders: da domani anche a casa tua, felicemente raggiungibili anche a piedi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi