Home > COMUNICATI STAMPA > Immaginario, creatività e bellezza protagoniste della 12a edizione de La Moda in Castello Cna

Immaginario, creatività e bellezza protagoniste della 12a edizione de La Moda in Castello Cna

Il 5 settembre torna la manifestazione dai grandi numeri che combina moda e spettacolo. Dodici le imprese sul palco, che seguirà il filo conduttore del connubio tra Ferrara “città da Oscar” e il cinema
Immaginario, creatività e bellezza protagoniste
della 12a edizione de La Moda in Castello Cna

Sarà dedicata all’immagine e al contributo di Ferrara alla storia del cinema l’edizione 2018 – la dodicesima – de La Moda in Castello Cna, prestigiosa manifestazione di moda e spettacolo che richiama, ogni anno, numeri importanti e un pubblico da grandi occasioni. L’appuntamento, dal titolo “Ferrara e il cinema …. Una storia da Oscar”, è per mercoledì 5 settembre, alle 21, in piazza Castello a Ferrara e già c’è molta attesa per questo importante e atteso evento, edizione 2018, realizzato con il patrocinio e il contributo del Comune di Ferrara e la direzione artistica di Made Eventi; media partner Suono e Immagine e Telestense. Presentano la serata il regista e attore Stefano Muroni e la presentatrice televisiva Serena Miller.
Cna e Cna Federmoda continuano, dunque, coerentemente nell’impegno volto a rendere protagoniste le imprese del settore moda, valorizzandone le diverse specializzazioni, le risorse di perizia, eleganza, fantasia e creatività, che incarnano le migliori qualità dell’artigianato e dalla piccola impresa made in Italy. Lo ha sottolineato il presidente provinciale della Cna Davide Bellotti, illustrando le novità de La Moda in Castello 2018, nella conferenza stampa alla quale hanno preso parte, inoltre, il direttore Cna Diego Benatti, la presidente e la responsabile di Cna Federmoda Laura Vallieri e Linda Veronese, l’assessore al commercio Roberto Serra e Alessandro Pasetti di Made Eventi, società alla quale che cura la direzione artistica dell’evento.
Come ha puntualizzato la presidente Federmoda Laura Vallieri, La Moda in Castello rappresenta sempre più uno strumento per mostrare la vitalità ed eccellenza del sistema moda ferrarese, in leggera ripresa dopo la crisi degli ultimi anni. Ma anche – ha puntualizzato il presidente Bellotti – per lanciare idee forti sull’idea di un nuovo possibile modello di sviluppo di Ferrara, in grado fare leva sulle risorse ed eccellenze e sullo stretto intreccio tra tra sistema produttivo, cultura e arte.
Sono 12 le aziende che sfileranno presentando un anticipo delle proprie collezioni autunno – inverno: Acconciature Paola Lui&Lei (bellezza e benessere – Ferrara); Atelier Il Sogno (abiti da sposa, sposo e cerimonia – Ferrara; Avéva (bracciali, cinture e pendenti – Voghiera); Bellessere (intimo specializzato curvy, sportivo e per le grandi occasioni – Ferrara); Cappelli Ricami (ricami all’avanguardia per l’alta moda – Bondeno); Emma B. Taglie comode (abbigliamento donna linee confortevoli – Ferrara); Gioielli Scaroni (gioielleria – Migliarino); Inpell Pelletteria (cinture in pelle e accessori artigianali – Ostellato); Interno4 (abbigliamento e accessori donna – Ferrara; Maison blanche (total look donna elegante e ricercato – Lido degli Estensi); Pelled’oca (abbigliamento donna da occasione e cerimonia – Ferrara); Rondina Store (abbigliamento e calzature donna, uomo, bambino – S. Bartolomeo in Bosco).
La serata avrà, come sempre, un ritmo spumeggiante e di effetto, tra moda e spettacolo ripercorrendo, come ha spiegato Pasetti, le suggestioni dello stretto legame tra Ferrara, “città da Oscar”, e la storia del cinema. Nel corso della serata saranno presentati 10 film di cineasti ferraresi, girati a Ferrara, o comunque legati al nostro territorio, che faranno da filo conduttore della sfilata dei capi moda del prossimo autunno – inverno, di accessori e gioielli dalle linee preziose e innovative. I contributi artistici sono affidati a personalità di spessore come quella della musicista politstrumentista, violinista e vocalist Anna Nash e di Paolo Zanarella, musicista eclettico, protagonista di singolari performance con il suo pianoforte. Le colonne sonore sono affidate a ad Enrico Foli. L’organizzazione della sfilata è della società Made Eventi, la regia di Sandra Baggio, service ed effetti speciali a cura di Suono & Immagine, ideazione e montaggio dei video clip, Stefano Muroni. Gli sponsor della manifestazione: BPER Banca, Soenergy – Energia più vicina, UnipolSai Assicurazioni, Estense Motori, Fiditalia, Fitalog, La Brasiliana.
Attenzione: per quanti non potranno essere presenti alla serata di mercoledì, o vorranno rivederne i momenti salienti, lunedì 10 settembre, alle ore 21, andrà in onda sulla emittente televisiva Telestense e TeleFerrara La Moda in Castello in versione integrale.

Da: CNA Ferrara

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi