Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > IMMAGINARIO
Donna del fiume.
La foto di oggi…

IMMAGINARIO
Donna del fiume.
La foto di oggi…

la-donna-del-fiume-stella-di-comacchio-mostra-andrea-samaritani

Chi va a Comacchio o ai lidi estensi la vede spesso esibita come un trofeo: alle pareti di negozi, bar, alberghi. Lei è Sophia Loren, la diva italiana forse più famosa nel mondo, che qui non solo ci è venuta ma ha recitato e girato in mezzo a tutto quello che c’è di più caratteristico delle valli del Delta: anguille, laguna, canneti. La Loren nel pieno della bellezza, tanto popolare e tanto icona del grande cinema italiano, immersa per sempre nel paesaggio delle valli di Comacchio. Bella allora l’idea di creare un evento per documentare questa immagine ricorrente, radicata e così qualificante. La mostra è curata da Andrea Samaritani e Stefania Marconi in occasione dei sessant’anni del film girato qui da Mario Soldati, “La donna del fiume”. In esposizione manifesti e locandine originali mai esposti prima, fotografie dell’epoca e le testimonianze di chi nel 1954 partecipò al film.

“La stella di Comacchio”, Palazzo Bellini, Via Agatopisto 5, Comacchio di Ferrara. Dal 28 agosto al 31 ottobre 2015, aperto da lunedì a sabato ore 9-12 e 15-18. Ingresso gratuito.

OGGI – IMMAGINARIO EVENTI

la-donna-del-fiume-stella-di-comacchio-mostra-andrea-samaritani

Locandina della mostra “La stella di Comacchio” a cura di Andrea Samaritani e Stefania Marconi

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

Commenta

Ti potrebbe interessare:
LE NOSTRE RADICI
Spina, la sfinge dell’Adriatico
LA SEGNALAZIONE
“Paesaggi d’acqua”: in mostra il Po e i suoi miti
LE NOSTRE RADICI
La città nascosta dall’acqua: un giallo millenario in Pianura Padana
Mostre sul fiume Po e su Lucrezia: dal mare Lucio Scardino anticipa i progetti per Ferrara

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi