Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > IMMAGINARIO
Cinema dietro le sbarre.
La foto di oggi…

IMMAGINARIO
Cinema dietro le sbarre.
La foto di oggi…

carcere-dozza-filippo vendemmiati-immaginario-ferrara-cinema
Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi alle 21 per la prima volta a Ferrara il nuovo docufilm di Filippo Vendemmiati (David di Donatello per E’ stato morto un ragazzo sul caso Aldrovandi) , interamente girato nel carcere della Dozza a BOLOGNA. Il lavoro come libertà, storia di viti e di vite.
Una produzione TOMATO Doc&Film.
Al termine della proiezione incontro/dibattito con il regista e con Gaetano Sateriale ex sindaco di Ferrara e oggi coordinatore della Segreteria Generale della Cgil. Saranno presenti alcuni protagonisti del film.
L’incasso sarà devoluto al progetto di sostegno alimentare per detenuti indigenti promosso dall’associazione VialeK carcere.
Per informazioni: info@tomatodocfilm.it
Alle 9,30 ci sarà una proiezione speciale nel carcere di Ferrara.

OGGI – IMMAGINARIO EVENTI

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

carcere-dozza-filippo vendemmiati-immaginario-ferrara-cinema

una proiezione del docufilm di Filippo Vendemmiati

Commenta

Ti potrebbe interessare:
NÉ MAGHI NÉ PRESAGI
Teatro Abbado e strategie culturali a Ferrara
petrolchimico-ferrara
“La fabbrica di là dal canale”
La presentazione di Patrizio Bianchi
del volume ‘Ferrara e il suo Petrolchimico’
DIARIO IN PUBBLICO
Il Pallidone, il Rosso, l’Ossimoro e via inventando
PER SALVARE LA CULTURA A FERRARA
Lettera Appello contro la politica culturale della Giunta: firma anche tu!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi