Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > IMMAGINARIO
Quartiere partecipato.
La foto di oggi…

IMMAGINARIO
Quartiere partecipato.
La foto di oggi…

festa-quartiere-doro-via-medini

Oggi alle 18 in via Panetti nel quartiere Doro a Ferrara, si tiene il laboratorio partecipato del progetto Porte A.per.Te dal titolo “Vivere sostenibile: dagli orti condivisi a co-housing, dal consumo al riuso”.

Dopo la camminata di quartiere del 21 aprile [Andrea Vincenzi ne aveva scritto per il nostro settimanale, leggi] e la festa comunitaria “Un’occasione ‘Doro'” del 16
maggio scorso [Fedrica Pezzoli ne aveva scritto per il nostro quotidiano, leggi], giovedì 4 giugno alle ore 18 si svolgerà il terzo appuntamento del progetto Porte A.per.Te.

La Parrocchia di San Giuseppe Lavoratore, in via Panetti 3, ospiterà un laboratorio partecipato
sul rapporto tra abitare e sostenibilità. Sostenibilità ambientale, sostenibilità alimentare, sostenibilità dell’abitare.

Qual è la rilevanza sociale delle buone pratiche del vivere sostenibile applicabili nei contesti
condominiali ed esportabili a livello cittadino?
Accompagnati da un gradevole aperitivo a buffet, se ne parlerà in modalità World Café insieme ad
associazioni, esperti, abitanti, addetti ai lavori, cittadini interessati in genere. Partendo dalle
esperienze positive di questo territorio, l’obiettivo è sviluppare delle proposte concrete, utili a
migliorare la qualità della vita dell’abitare attraverso forme alternative di condivisione: dallo
smaltimento dei rifiuti, al riciclo, dagli orti condivisi all’abitare sociale.
Siete tutti invitati!
L’iniziativa rientra nel progetto Porte A.per.Te, un progetto per lo stimolo alla coesione sociale,
nato nell’ambito del Community Lab, un percorso regionale di partecipazione per nuove politiche
locali che sappiano investire sul contributo dei cittadini, veri esperti dei loro luoghi di vita.
Gli organizzatori del percorso, Istituzioni Pubbliche (Comune di Ferrara, ASP Servizi alla Persona
ed Azienda USL) fortemente integrate con associazioni, cooperative e cittadini attivi, intendono
promuovere diverse iniziative per favorire la coesione sociale nella zona Doro di Ferrara (Quartiere
Barco). Tra il mese di maggio e dicembre 2015, con la collaborazione della cooperativa di abitanti
a proprietà indivisa “Il Castello”, si stanno realizzando incontri a tema (scambio di buone prassi
sull’economia sostenibile, laboratori teatrali, proposte assistenziali per persone fragili e reti di
vicinato).

Oltre a Vivere Sostenibile, nel mese di giugno sono previsti i seguenti appuntamenti:
11 giugno: “Teatro tra le case” Le storie la memoria il condominio: laboratorio di teatro sociale
sulle storie e i vissuti del quartiere. Incontro di presentazione del laboratorio e narrazione per gli abitanti e la cittadinanza 18 giugno: “Una rete solidale per i nuovi bisogni.” Le proposte per un aiuto alle persone in
difficoltà.

Tutte le attività, a partecipazione libera e gratuita, sono promosse dal Comune di Ferrara –
Assessorato Salute e Servizi alla Persona in collaborazione con: Regione Emilia Romagna, Agenzia
Sanitaria e Sociale Regionale, Azienda USL Ferrara, Community Lab, Cooperativa di abitanti il
Castello, Cooperativa Sociale Camelot, Teatro Nucleo, Associazione Casa e Lavoro.

Per info:http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=7370%2Cwww.facebook.com%2Fporte.a.per.te.ferrara
Per informazioni e prenotazioni mail a t.gradi@comune.fe.it

OGGI – IMMAGINARIO CITTADINANZA ATTIVA

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

festa-quartiere-doro-via-medini

Festa di quartiere in via Medini, zona Doro, “Porte A.per.Te”, progetto del Community Lab

Commenta

Ti potrebbe interessare:
I “tassi” compiono 10 anni tra letteratura e divulgazione culturale
La fabbrica umana
Odio e panchine:
in questa Ferrara non c’è posto per Marcovaldo
Risposte nascoste

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi