Home > COMUNICATI STAMPA > In arrivo “El paso del tiempo”, grande spettacolo a Palazzo Bellini con il flamenco

In arrivo “El paso del tiempo”, grande spettacolo a Palazzo Bellini con il flamenco

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Non c’è nulla di meglio che ascoltare i danzatori di flamenco, per accendere la fantasia e l’interesse attorno al grande spettacolo di danza “El paso del tiempo” che la compagnia teatrale Flamenco Lunares porterà in scena venerdì 7 febbraio 2014, alle ore 21, a Palazzo Bellini. Passione e ritmo, mistero e fascino, cattureranno il cuore dello spettatore offrendo uno spettacolo affascinante e coinvolgente, prodotto dalla compagnia Naturalis Labor.
“Il tempo non fa rumore quando passa, e attraverso il Flamenco gli si può conferire un suono, una melodia, senza dimenticare che siamo esseri effimeri consapevoli del dono che ci è stato fatto. L’intento di questo nuovo spettacolo – raccontano le bailaoras – è quello di proiettare lo spettatore nelle più suggestive atmosfere flamenche, alternando ritmiche conturbanti a melodie suggestive e indimenticabili. Ogni ballerina del gruppo rappresenta il flamenco a proprio modo, sviluppando sulla scena l’interiorità e la personalità di questa danza che è più uno stile di vita e un modo di essere che una semplice ricerca estetica.” Le coreografie sono affidate a Carmen Meloni, fondatrice del gruppo Flamenco Lunares. “El paso del tiempo” è una mirabile amalgama di stili, da quello più sensuale di Siviglia, a quello più conturbante e ritmico di Jerez De La Frontera, sino alla fusione dei due nel più moderno stile madrileno. Il cast de “El Paso del tiempo” è composto da professionisti italo-spagnoli di altissimo livello come i cantaores Josè Luis Salguero e Alejandro Villaescusa . Alla chitarra si esibisce Daniele Bonaviri, compositore e direttore musicale della compagnia. Al flauto Monica Tenev, abile anche nel fondere le sonorità del flauto; infine Gabriele Gagliarini alle percussioni è capace di far vibrare gli animi di chi è in palcoscenico. Si avvale inoltre della collaborazione di grandi artisti, come Claudio Javarone, solista insieme e Carmen Meloni, ballerina e coreografa di fama internazionale. E’ possibile acquistare i biglietti (10 euro intero e 5 euro ridotto) in prevendita giovedì 6 febbraio dalle 15.00 alle 18.00 presso la Biblioteca comunale (Via Agatopisto, 5 a Comacchio).
Per informazioni: IAT Comacchio: tel: 0533314154 – Servizio Cultura, tel. 0533/315805.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi