Home > COMUNICATI STAMPA > In pensione un operaio “storico” del Comune di Comacchio

In pensione un operaio “storico” del Comune di Comacchio

Shares

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Ha prestato servizio questa mattina per l’ultima volta Massimo Patrignani, operaio specializzato, alle dipendenze del Comune di Comacchio da 18 anni, dopo aver lavorato per 14 anni nell’ex-zuccherificio locale, in qualità di saldatore. Patrignani, in questi anni sempre in forze nel Servizio Verde Pubblico coordinato dal geometra Lucio Carli, oltre alla grande professionalità mostrata come autista di macchine operatrici e giardiniere, si è distinto anche per le spiccate doti di umanità e per la grande disponibilità verso i colleghi. Martedì 4 novembre alle ore 12 presso il Servizio Ambiente Massimo Patrignani riceverà il caloroso saluto dei colleghi, del dirigente Antonio Pini e degli amministratori. Il Sindaco Marco Fabbri, ringraziando Patrignani per il lavoro svolto e augurandogli un meritato riposo, tiene a sottolineare che “sarà un’impresa ardua sostituire un lavoratore come Massimo, stimato e apprezzato da tutti per l’impegno e per lo spirito del servizio pubblico che ha sempre incarnato.”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi