COMUNICATI STAMPA
Home > ACCORDI - il brano della settimana > Ricordo di un ricordo… nell’anno del gatto

Ricordo di un ricordo… nell’anno del gatto

Tempo di lettura: 2 minuti

Viaggio nel tempo e nello spazio. Il mio carburante è la musica, la mia musica. La inserisco nel serbatoio dei ricordi e parto. Questa volta è L’Anno del Gatto e avevo undici anni. Speravo ancora nelle domeniche silenziose, quando potevo correre e giocare a pallone sulle strade deserte, oppure con le bici a sfrecciare negli incroci coi semafori spenti. Noi, per un giorno alla settimana, padroni della città senza petrolio.
Poi quel sogno, durato il tempo di un film in superotto, finì, e tornammo a giocare nei nostri cortili, nei campetti recintati, lontani dai pericoli. Il ricordo di un ricordo. È vago, eppure è rimasto perché d’allora quei giorni strani, silenziosi, vissuti distrattamente da me e dai miei amici, non sono più ritornati.

Ovviamente il brano racconta tutt’altro, ma che importa? A che serve la musica se non a liberare le emozioni? E le emozioni non hanno argomenti, ma immagini in ordine sparso, attirate dalle note di una canzone ascoltata cent’anni prima.

Un luogo lontano, sconosciuto. L’orologio si è fermato e ho dimenticato dove devo andare, cosa devo fare. Non importa che sia un viaggio di lavoro o una vacanza, che sia un commesso viaggiatore o un turista in cerca d’avventure. Ciò che conta è che ora sei qui con me, nel tuo vestito di seta, pronta a sorridermi e a prendermi le mani per portarmi con te.

Nell’Anno del Gatto, oggi come allora, rivivo la nostalgia di una felicità forse mai posseduta. Eppure la musica mi dice altro. È un incantesimo da cui non voglio svegliarmi mai, e così prego di avere il coraggio di piangere ogni volta, nel sublime, meraviglioso ricordo di ciò che è passato.

The Year of the Cat (Al Stewart, 1976)

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Ragazzi di favela
…un racconto
Bonavox
La luce immensa di Kori
…un racconto
felicità parchi
Perché togliere il bosco ai lupetti?
No al lockdown dei boschi della Liguria

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi