Home > COMUNICATI STAMPA > Inaugurata stamani 30 marzo “Una Città a Mattoncini” a Ferrara

Inaugurata stamani 30 marzo “Una Città a Mattoncini” a Ferrara

Da: Ufficio Stampa – Ascom Ferrara

E sei! E’ partita l’edizione 2019 di “Una Città a Mattoncini” nella nuova sede di palazzo Gulinelli – Canonici Mattei (in corso Ercole I d’Este 15): fino a domani (31/03) sarà possibile visitare la mostra organizzata e promossa da Ascom Confcommercio Ferrara che ha per cuore le creazioni realizzate con i mitici mattoncini danesi Lego. L’iniziativa vede il coinvolgimento del gruppo di appassionati di AEmilia Bricks (una trentina gli espositori) mettendo in mostra nello storico e appena restaurato edificio del centro storico di Ferrara (al piano terra) le strabilianti creazioni nate dalla fantasia degli appassionati dei mattoncini. Tra queste spicca un enorme villaggio completo di giostre e attrazioni in movimento e la riproduzione (1:100) del ‘Paolo Mazza” (costruito dai Brickpatici), il più grande stadio in Lego d’Italia.
Per lo svago dei più piccoli non manca nemmeno l’area giochi ed anche un zona vendita a cura di Giocheria. Stamani (30/03) il taglio del nastro alla presenza dell’assessore al Commercio Roberto Serra, in una mattinata già affollata di pubblico, come ormai dal 2014, quando si tenne la prima edizione. Al taglio del nastro sono intervenuti inoltre il presidente del Kleb Basket Francesco d’Auria e Massimiliano Mamini funzionario commerciale del team SPAL.
“Questa edizione vede ancora di più incentivate le collaborazioni – commenta Davide Urban direttore generale di Ascom Confcommercio Ferrara -: con la scuola bilingue “Smiling International” che ci ha permesso di utilizzare gli spazi del bellissimo palazzo Gulinelli; e inoltre la sinergia con il progetto ‘Boldini & the City’, collegato all’evento sul grande ritrattista ferrarese, che permette di accedere a prezzo ridotto ai Diamanti per coloro che acquisteranno i Lego in vendita durante ‘Una città a mattoncini’, così come di ricevere uno sconto sui giocattoli per chi avrà ammirato ‘Boldini e la moda’. Ed infine la collaborazione crescente con la SPAL che ci ha concesso l’uso della riproduzione dello stadio cittadino”.
Ed a proposito di sport lo chef Stefano Malagoli ha realizzato in occasione dell’inaugurazione due creazioni pasticcere: l’una dedicata alla squadra biancoazzurra e l’altra al Kleb Basket Ferrara . L’ingresso ad “Una Città a Mattoncini” – realizzata con il patrocinio del Comune di Ferrara ed il sostegno di Ferrara Incoming ed Ascom Servizi CAT – è ad offerta libera e sarà visitabile oggi (sabato 30/03) fino alle ore 19.00, mentre domani (domenica 31/03) dalle ore 10.30 fino alle 18.30.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi