Home > COMUNICATI STAMPA > Inaugurazione del “Centro idee Comacchio”

Inaugurazione del “Centro idee Comacchio”

inaugurazione-centro -dee-comacchio
Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Ben riconoscibile grazie ai totem colorati con il logo “Le tue idee al centro”, il nuovo “Centro Idee Comacchio” ha avuto oggi pomeriggio il lancio inaugurale, alla presenza del Sindaco Marco Fabbri e degli assessori Sergio Provasi (Politiche Sociali e Turismo), Stefano Parmiani (Lavori Pubblici e Sport) e Alice Carli (Cultura e Pubblica istruzione). Il punto di ascolto e di informazione, che si inserisce nel più ampio progetto di rigenerazione del centro storico comacchiese e che ha come meta finale la stesura del P.S.C. è sito in Via Edgardo Fogli 73 e anche domani accoglierà residenti e turisti di passaggio dalle ore 8.30 alle ore 13, con il preciso intento di recepire proposte e suggerimenti per un percorso partecipato di rinascita del tessuto urbano. Un altro punto di ascolto con i medesimi orari, domani, sabato 8 marzo, sarà allestito nei pressi del supermercato Coop di Via Fattibello. “Parla con noi” è il nome dell’iniziativa abbinata all’inaugurazione del Centro idee, all’interno del progetto coordinato dall’architetto Alessandra Marin dell’Università di Trieste e da altri ricercatori universitari: Sebastiano Roveroni proveniente dal medesimo ateneo, Milena De Matteis, Valeria Leoni, Elisa Polo e Ianira Vassallo dell’Università IUAV di Venezia. Collaborano fattivamente con il gruppo di lavoro anche il dirigente del Settore IV Claudio Fedozzi e i funzionari Sara Beneventi e Giuseppe Guidi. L’attività di ascolto e di raccolta delle idee per la rinascita del centro storico comporta la realizzazione di un quadro conoscitivo sul territorio e sui suoi processi evolutivi, al fine di approdare alla stesura del Piano Strutturale Comunale. Il percorso partecipato “Le tue idee … al Centro! Cittadini insieme per far rifiorire il centro storico di Comacchio” è decollato nel mese di dicembre scorso, grazie al bando 2013 emanato dalla Regione Emilia Romagna, finanziato con i contributi regionali riconosciuti a 11 progetti presentati, compreso quello che punta a far rifiorire il centro storico di Comacchio e che oggi ha visto un nuovo importante traguardo.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi