Home > COMUNICATI STAMPA > Incontro con Gaetano Sateriale sui Etica, comunità, solidarietà e Musei civici: quale futuro? La prospettiva del sistema museale nazionale

Incontro con Gaetano Sateriale sui Etica, comunità, solidarietà e Musei civici: quale futuro? La prospettiva del sistema museale nazionale

Shares

Da Ripartizione Marketing e Comunicazione Unife

Incontro con Gaetano Sateriale sui Etica, comunità, solidarietà

Riprendono i seminari del ciclo “L’etica in pratica”. Primo appuntamento, venerdì 23 marzo alle 10.15 nell’Aula Magna “Drigo”, via Paradiso, 12 (accanto alla biblioteca Ariostea). con Gaetano Sateriale (ex sindaco di Ferrara) che rifletterà sul connubio Etica, comunità, solidarietà nell’ambito di un incontro dal titolo sotto lo stesso cielo. L’ingresso è libero per tutti, anche per chi non è studente.

Dieci in totale sono i seminari, organizzati nell’ambito del corso di Etica della comunicazione e dell’informazione tenuto” dal prof. Sergio Gessi all’Università di Ferrara con l’obiettivo il diffondere la conoscenza, presupposto della consapevolezza e di un conseguente pieno esercizio dei diritti di cittadinanza attiva.

Musei civici: quale futuro? La prospettiva del sistema museale nazionale

Convegno al Salone del Restauro

Venerdì 23 marzo alle ore 10 nella Sala Castello di Ferrara Fiere, nell’ambito del Salone del Restauro, dei Musei e delle Imprese culturali di Ferrara, si terrà il convegno dal titolo “Musei civici: quale futuro? La prospettiva del sistema museale nazionale ” organizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dall’Associazione Nazionale dei Musei di Enti Locali e Istituzionali.

Sarà l’occasione per un confronto fra rappresentanti del mondo dei musei civici ed esponenti del Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, sulle recenti novità normative, al fine di prefigurare possibili sbocchi positivi e indicare strumenti idonei per superare le criticità e favorire la valorizzazione dei musei locali e di tutti i musei italiani, a qualunque amministrazione appartengano, che sono in grado di esprimere, nonostante le difficoltà, capacità progettuali e proposte innovative.

Il convegno promosso unitamente all’Università di Ferrara, ha il patrocinio del Comune di Ferrara e dell’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani).Agli iscritti all’Ordine degli Architetti che seguiranno il convegno saranno riconosciuti 3 crediti formativi.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi