COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Incontro per conoscere le iniziative dall’Associazione Ama “Parliamone Insieme”

Incontro per conoscere le iniziative dall’Associazione Ama “Parliamone Insieme”

Da AMA Ferrara

Concerto dell’Orchestra Tìpica Estetango ed esibizione dei maestri di tango Emanuela Iannice e Stefano Tebaldi della scuola “Tango Diferente”

Alzheimer: è importante ricordare tanto quanto è necessario parlarne. Lo diventa ancor più nel Ferrarese, dove la popolazione è tra le più anziane d’Italia. Per questo sabato 20 gennaio alle ore 20.30 all’Auditorium del Centro Pandurera di Cento (via XXV aprile 11) Associazione Malattia Alzheimer Ferrara Onlus e Fondazione Teatro Borgatti propongono una serata tra danze e musica per conoscere le molte iniziative che l’associazione ferrarese ha avviato sul territorio a supporto dei malati di Alzheimer e dei loro famigliari. Fondata a scopo volontaristico nel dicembre 1998, infatti, l’Associazione Malattia Alzheimer opera su tutto il territorio provinciale con l’obiettivo di aiutare il malato ad accedere ai servizi socio-sanitari disponibili e al contempo sostenere la famiglia lungo tutto il percorso della malattia.

Tra tanghi e milonghe, durante la serata Paola Rossi, presidente di Associazione AMA, e Luciana Venco, referente AMA per il territorio di Cento, racconteranno le attività di AMA e l’importanza della prevenzione, anche nei confronti dell’Alzheimer. Saranno presenti anche Franco Romagnoni, responsabile del Programma Demenze dell’AUSL di Ferrara e Alessandro Pirani, dell’Associazione Alzheimer “F. Mazzuca” Onlus. Spetta all’Orquesta Tìpica Estetango aprire la serata in musica, con un appassionato repertorio di tango, vals e milonga. Estetango nasce nel 2007 e si compone di una formazione stabile di sette musicisti (acordeòn, due violini, pianoforte, violoncello, contrabbasso e chitarra), diversi tra loro per formazione e percorsi musicali, che vanno dalla musica sinfonica, alla lirica, al jazz, al country e il folk, fondono le proprie esperienze e sensibilità. A esibirsi sulle note di Estetango saranno i maestri Emanuela Iannice e Stefano Tebaldi della scuola “Tango Diferente”. Coppia anche nella vita, sposati dal 2006, Emanuela e Stefano ballano e studiano Tango Argentino dal 2003. Sono stati ospiti in svariati eventi e festival internazionali, sia in Italia che all’estero. Si sono esibiti al Teatro Greco di Taormina con la compagnia Tango Pasiòn, hanno tenuto workshop e proposto la loro arte in svariate regioni d’Italia, oltre che in Francia e in Slovenia. Ospiti a varie trasmissioni televisive, sono stati invitati da Mediaset al Teatro Olimpico di Vicenza, e hanno collaborato col cantautore Diego Moreno.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi