Home > COMUNICATI STAMPA > Interaction: Musica, Arte, Formazione alla Casa Museo “Remo Brindisi”

Interaction: Musica, Arte, Formazione alla Casa Museo “Remo Brindisi”

Da: Ufficio Stampa Comune di Comacchio

Una giornata all’insegna dell’arte, della musica e della formazione, un evento di livello nazionale attende tutti coloro che domani(sabato) si recheranno alla Casa Museo “Remo Brindisi”. Querce Project e Cogetur, con il contributo del Comune di Comacchio, hanno organizzato l’evento Interaction a partire dalle 17.30.
Apre il programma la visita esclusiva alla Casa Museo Remo Brindisi e al giardino attiguo, alle 18.00 partirà la performance musicale di “Es Nova” con un repertorio di Site Specific Music. Alle 19.30, al termine dell’esibizione, sarà offerto un rinfresco dedicato ai sapori e ad prodotto del Delta.
A seguire, alle ore 20.30, interverrà il Dott. Fabrizio Campagnoli, formatore e counselor che ha sviluppato un metodo di coaching della creatività e sviluppo della consapevolezza del senso dell’opera d’arte, fondato sulla conoscenza del pensiero Biblico, attraverso lo studio della lingua e del pensiero religioso ebraico.
Alle ore 21.00 si svolgerà la presentazione del libro “Giorgio Cattani – Di là da dove, per andare dove – Opere dal 1986 al 2016″. Sul palco, allestito nel giardino della villa, saliranno il prof. Andrea del Guercio, insegnante di Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia delle Belle Arti di Brera di Milano e Giorgio Cattani, artista che ha tenuto la cattedra di tecniche pittoriche presso la stessa Accademia dal 2000 al 2018.

Es Nova – Site Specific Music Performance
L’esibizione pomeridiana verterà sul tema dell'”interazione”, ovvero il concetto chiave che caratterizza il nucleo portante del lavoro artistico e di ricerca collettivo Es Nova. Il loro lavoro è centrato sulla dimensione interattiva ed estemporanea dell’evento musicale dal vivo. Interazione è anche ciò che avviene tra la dimensione sonora e il pubblico che è in ascolto. Proprio il pubblico che muovendosi nello spazio vive percezioni e suggestioni differenti dello stesso evento sonoro, ne diviene costruttore attivo oppure semplice spettatore.

L’evento è ad ingresso libero, ma è consigliata la prenotazione al numero 3479610913

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi