COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > INTERNO VERDE confermato a settembre

INTERNO VERDE confermato a settembre

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Interno Verde

Interno Verde, il festival che dal 2016 apre eccezionalmente al pubblico i giardini più suggestivi e curiosi del centro storico estense, quest’anno si terrà dopo l’estate. L’associazione Ilturco – che ha ideato e cura l’evento – ha lanciato online le nuove date: la quinta edizione della manifestazione è confermata per sabato 12 e domenica 13 settembre, e al sito www.internoverde.it è già possibile sottoscrivere l’iscrizione.

«Interno Verde è sempre una scommessa, nel 2020 ancora di più. Sembra un festival di giardini, in realtà è un festival di relazioni», racconta Licia Vignotto, coordinatrice dell’iniziativa. «Si basa sulla generosità e sulla mai scontata disponibilità di tante famiglie che accettano, per un weekend, di trasformare uno spazio intimo e privato in uno spazio comune, aperto e inclusivo, un luogo di incontro e di scambio dove si mescolano i ricordi di ieri e le storie di oggi, dove il dialogo tra persone diverse – per età, per provenienza e per interessi – è facilitato dalla piacevolezza dell’ambiente in cui ci si trova. Quest’anno più che mai il coinvolgimento attivo della comunità sarà fondamentale, per superare il clima di diffidenza e paura che ha purtroppo caratterizzato la vita pubblica degli ultimi mesi, e riportare al centro del rapporto umano la fiducia e la gioia di potersi incontrare».

Riccardo Gemmo, presidente dell’associazione, specifica che l’appuntamento osserverà con il massimo scrupolo le normative assunte a livello nazionale, regionale e comunale per contrastare la diffusione del Coronavirus. Proprio per questo sarà necessario ripensare l’organizzazione della due giorni: «la portata complessiva dell’evento sarà obbligatoriamente ridimensionata, sia in termini di giardini aperti che di visitatori, per garantire il rispetto delle necessarie precauzioni di carattere sanitario. Ci impegneremo al massimo però per fare in modo che non si perda, ma anzi si rafforzi l’atmosfera di allegria e di spontanea condivisione che ha portato in questi anni così tante persone ad affezionarsi a Interno Verde».

Il festival si terrà in concomitanza e in collaborazione con Giardini Estensi, la mostra mercato dedicata ai fiori e alle piante curata da Pro Art all’interno del Parco Massari. Ilturco sollecita già da ora persone, associazioni ed aziende interessate a partecipare all’evento a farsi avanti: «dopo aver trascorso dei mesi così difficili, chiusi in casa, ciascuno isolato all’interno del proprio microcosmo, è importante oggi aprire la porta e volgere lo sguardo verso orizzonti più ampi. Ferrara, per superare la crisi indotta dall’emergenza, ha bisogno di sviluppare nuove connessioni, soprattutto di non perdere la voglia di fare e di immaginare insieme». Chiunque fosse interessato a proporre il proprio giardino o a valutare altre collaborazioni può scrivere a info@internoverde.it.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi