Home > PARTITI & DINTORNI > Interpellanza su scrittore ferrarese Roberto Guerra.

Interpellanza su scrittore ferrarese Roberto Guerra.

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: G.O.L. – Giustizia Onore Libertà – Gruppo Consiliare

Il sottoscritto Consigliere Comunale Francesco Rendine INTERPELLA il Sig. Sindaco e per esso l’Assessore delegato:

PREMESSO
che in data 26/9 lo scrivente ha avuto segnalazione dallo scrittore ferrarese Roberto Guerra, nella veste di editore indipendente -libri Asino Rosso eBook- di una non sempre attenta informazione dei giornali ferraresi circa la produzione digitale dell’eBook Populist Revolution. Ferrara e la Morte della sinistra, autore il blogger Benito Guerrazzi (eBook ufficiale con Isbn regolarmente in vendita nelle principali librerie storie italiane e internazionali);

SPIACEVOLE
che ancora una volta si osserva come nessuno sia profeta in patria, infatti lo scrittore in questione è di buona fama locale e nazionale (pubblicazioni con le case editrici locali Este Edition e La Carmelina, con la case editrice nazionale di Roma Armando Editore – anche curatore di volumi) , performer anche a Ferrara, Rassegna Autore a Corte 2015 , pubblicazioni collettive anche con autori di fama nazionale quali Giordano Bruno Guerri, Marcello Veneziani, partecipazioni a Convegni nazionali e internazionali (Transvision 2010, Milano, convegno internazionale Transumanista, un movimeno culturale scientifico di fama mondiale; Gramsci, Futurismo, Neofuturismo, Ales Oristano , a cura della Biblioteca Gramsciana del luogo, 2013, Festival del Nuovo Rinascimento, Milano, 2016, Officine Orbitali. Il turismo spaziale, 2018 a cura del gruppo futuribile Space Renaissance, presso l’Inaf di Bologna.
Che come blogger scrive regolarmente sulla testata on line ferrarese Ferrara Italia e scrive o ha scritto su quella nazionale, Blasting News e Controcultura SuperEva solo per elencarne alcune;
SPIACEVOLE
sarebbe se a Ferrara l’eBook in questione fosse censurato per evidenti contenuti politici non graditi alle testate stesse, ignorando la Libera Informazione politica e culturale;

CIO’ PREMESSO
il sottoscritto INTERPELLA il Sig. Sindaco e per esso l’Assessore delegato per sapere:
– se ritiene opportuno intervenire con l”Associazione Stampa di Ferrara e l’Associazione Giornalisti Emilia Romagna, segnalando l’opportunità di garantire – la libera informazione politica e culturale a Ferrara –

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi