Home > PARTITI & DINTORNI > Italia in Comune al confronto con il CFAD

Italia in Comune al confronto con il CFAD

Da: Informazioni Alberto Bova
Italia in Comune ha partecipato il 27 aprile al confronto pubblico con i candidati sindaci organizzato presso l’Hotel Carlton per rispondere alle questioni avanzate dal Comitato Ferrarese Area Disabili (CFAD). Alberto Bova, candidato sindaco per Italia in Comune, ha evidenziato come il programma elettorale del partito degli amministratori comunali affronti le criticità mostrate dal mondo delle disabilità, ponendo l’attenzione su lavoro e dignità. “Il lavoro e la dignità sono cardini dell’intervento che pensiamo di mettere in atto – sottolinea Bova – pensiamo infatti di potenziare il Centro per l’Impiego e l’ASP per facilitare l’inserimento nel mondo lavorativo valorizzando le capacità di ognuno”. Il lavoro come strumento per il raggiungimento dell’autonomia deve essere perseguito, propone Bova, “incrementando i bandi per l’assunzione di persone disabili all’interno di cooperative e aziende e premiando quelle che occupano persone disabili”, attuando quindi una vera politica sociale perché “compito dell’amministrazione non è il profitto ma aiutare gli ultimi e dare loro pari dignità”. Tra le proposte anche la sburocratizzazione delle pratiche, il potenziamento dell’Ufficio Benessere Ambientale e l’apertura di un tavolo di confronto con il Comitato e le associazioni per l’analisi e la risoluzione delle criticità.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi