COMUNICATI STAMPA
Home > PARTITI & DINTORNI > Italia in Comune in merito ai recenti fatti di cronaca

Italia in Comune in merito ai recenti fatti di cronaca

Tempo di lettura: 2 minuti

Da: Informazioni Alberto Bova
Credo non sia più possibile ignorare i recenti fatti di cronaca di cui abbiamo seguito gli sviluppi nei giorni scorsi. Tutta la lista Italia in Comune – Ferrara Concreta condanna con fermezza gli insulti e le minacce rivolte ai giornalisti della redazione locale Estense.com, perché sono insulti e minacce al lavoro giornalistico stesso, alla libertà di espressione e al diritto di cronaca. Riteniamo che il linguaggio violento, le intimidazioni e la becera diffamazione del servizio che ogni giorno la stampa rende ai cittadini non appartengano al confronto democratico.

Crediamo doveroso inoltre, fermo restando che sarà compito delle indagini ancora in corso accertare gli autori e le finalità del gesto, il condannare con fermezza le scritte che riportano minacce di morte indirizzate al Ministro degli Interni Matteo Salvini in occasione del suo arrivo in città, perché crediamo che non sia certo con metodi violenti e linguaggio volgare che si debba esprimere il dissenso.

Italia in Comune prende dunque atto dei precedenti penali del capolista della Lega di Ferrara Nicola Lodi. Ma questi, in virtù della legge, non costituiscono cause di incandidabilità e pertanto non devono pregiudicare in alcun modo la sua candidatura. La condanna etico-morale, crediamo, sarà rimessa alla coscienza di ogni ferrarese. Siamo certi che il giudizio dei nostri concittadini riguardo ogni candidato e ogni lista o partito sarà pronunciato in merito ai programmi regolarmente depositati in Comune per la competizione elettorale. E se così sarà, sono sicuro che la scelta dei nostri concittadini ricadrà sulla nostra squadra.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi